Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook twitter rss

Principi di Economia Civile al Liceo Classico “Leopardi” con la Banca di Ripatransone e del Fermano

SAN BENEDETTO - Saranno argomento di approfondimento nell’ambito del progetto “110&Lode” dell'Istituto di credito

Il Liceo Classico “Leopardi” di San Benedetto, a destra Michelino Michetti (sopra) e Vito Verdecchia, presidente e direttore della Banca di Ripatransone e del Fermano

 

Torna al Liceo Classico “ Giacomo Leopardi” di San Benedetto l’iniziativa “110&Lode” della Banca di Ripatransone e del Fermano, progetto giunto all’ottava edizione, nato per celebrare l’anniversario ultracentenario dell’Istituto di credito cooperativo attraverso momenti formativi, di confronto e crescita con gli studenti sui temi dell’Economia.

Primo incontro domani, giovedì 11 aprile. Al progetto partecipano le classi quarte A, B, C e D e la quarta A “Internazionale”. Gli altri appuntamenti il 23 aprile ed il 7 maggio. Coordinatrice del progetto, per il “Leopardi”, è la professoressa Ida Castelletti.

«È un progetto – dice il dirigente scolasticoMaurilio Piergallini – dall’alta valenza educativa, in quanto avvicina gli alunni a tematiche inerenti l’economia, con la trattazione di argomenti che risultano formativi e che agevolano anche una futura scelta universitaria. L’obiettivo è promuovere l’inclusione economica, fornendo a tutti gli individui conoscenze e risorse necessarie per accedere a opportunità finanziarie e garantire stabilità economica. Ringraziare per questa opportunità il presidente della Banca Michelino Michetti e il direttore Vito Verdecchia».

«Abbiamo identificato tre argomenti principali – le parole del direttore Verdecchia – inizieremo trattando le interrelazioni tra lavoro, reddito e consumo. Il secondo incontro sarà incentrato su un tema importantissimo, la gestione del denaro tra risparmio, investimenti e finanziamenti. Infine, tratteremo di economia civile, un interessante modo d’interpretare l’intera economia che parte da una prospettiva culturale peculiare, la quale si fonda su una teoria economica di mercato che utilizza principi di reciprocità e fraternità».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti