Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook twitter rss

Addio a “Galassia”, il cane dei Vigili del Fuoco di Fermo

FERMO - Galassia, che ha prestato servizio da maggio 2013 fino a ottobre 2020 quest'oggi è morta lasciando un grande vuoto nel cuore del suo conduttore. Ha onorato il suo speciale percorso con quasi 150 ricerche all’attivo, fra cui il terremoto di Modena, la valanga di Rigopiano, il crollo del ponte  “Morandi”, l’incidente dei due arei “Tornado” di Ascoli Piceno. Nel suo curriculum vanta il  ritrovamento di 4 persone a cui ha donato una seconda vita.

È un saluto commosso quello rivolto dal Comando dei Vigili del Fuoco di Fermo a Galassia, cane appartenente alle unità cinofile della direzione regionale Vigili del Fuoco Marche.

Galassia, che ha prestato servizio da maggio 2013 fino a ottobre 2020 quest’oggi è morta lasciando un grande vuoto nel cuore del suo conduttore. Ha onorato il suo speciale percorso con quasi 150 ricerche all’attivo, fra cui il terremoto di Modena, la valanga di Rigopiano, il crollo del ponte  “Morandi”, l’incidente dei due arei “Tornado” di Ascoli Piceno. Nel suo curriculum vanta il  ritrovamento di 4 persone a cui ha donato una seconda vita.  

La caserma tutta rivolge un sentito ringraziamento a Galassia ed al suo conduttore, Franco  Alessandrini, che grazie al lavoro svolto insieme con passione e senso del dovere, hanno costituito  un valido riferimento operativo per tutti i colleghi. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti