Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook twitter rss

Bandiera Blu 2024, per Fermo la nona consecutiva

FERMO - A ritirare l’ambito vessillo l’Assessore Ciarrocchi ed i consiglieri comunali Pascali e Faggio

Fermo è Bandiera Blu 2024. La nona consecutiva dell’attuale Amministrazione Comunale. Questa mattina l’assegnazione nel corso della cerimonia alla Sala Convegni del CNR a Roma. Presenti l’assessore alle Politiche Ambientali Alessandro Ciarrocchi ed i consiglieri comunali Giulio Cesare Pascali e Stefano Faggio. Riconoscimento che premia nuovamente Fermo per la qualità delle acque di balneazione, per i progetti ed i servizi ambientali. Evento come sempre organizzato da Fee Italia, con il quale ai Comuni viene attribuito questo riconoscimento sulla qualità delle spiagge, in funzione della pulizia delle acque e dell’efficienza dei servizi.

 

 

L’Amministrazione Comunale ha espresso soddisfazione con il sindaco Paolo Calcinaro che ha sottolineato che si tratta della «nona Bandiera Blu di seguito per questa amministrazione. Un percorso che non è facile e non è scontato ma che dà i suoi frutti con questo risultato e che è foriero poi di turismo. Grazie al lavoro degli uffici e di Pierpaolo Ferracuti».

«Un riconoscimento che si ottiene rispettando rigorosi criteri e con un lavoro costante e continuativo. Ringrazio l’ufficio ambiente e l’Asite per il risultato conseguito e voglio fare una menzione a Pierpaolo Ferracuti, il nostro referente, che mette tanto impegno nella predisposizione della candidatura. Un premio per l’attenzione alle nostre spiagge ed ai servizi» il commento dell’Assessore alle Politiche Ambientali Alessandro Ciarrocchi, come riportato in una nota stampa del Comune.

 

«Un riconoscimento che dimostra quanto fatto ma che ci sprona ancora a fare di più e meglio – ha detto l’assessore al turismo Annalisa Cerretani – l’attestazione di come Fermo sia sempre più città vocata al turismo e all’accoglienza». Esprimono soddisfazione anche i consiglieri comunali presenti questa mattina, Giulio Pascali e Stefano Faggio: «Ennesima conferma per Fermo della Bandiera Blu, un riconoscimento che è sempre un punto di partenza per migliorarsi, consolidando i risultati raggiunti e implementando i servizi».

 

Sono 236 le località costiere italiane che potranno fregiarsi del riconoscimento Bandiera Blu 2024, dieci in più dell’anno scorso. Vessillo che quest’anno, per la 38/a edizione, sventolerà su 485 spiagge con mare, che corrispondono a circa l’11,5% di quelle premiate a livello mondiale. Un riconoscimento che vuole rendere merito a quelle Amministrazioni che mettono in campo azioni e iniziative volte al miglioramento ambientale nel campo della qualità delle acque di balneazione, della raccolta dei rifiuti, dei consumi energetici, dell’informazione e dell’educazione ambientale, della promozione turistico-ambientale e della pianificazione del territorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti