Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook twitter rss

Arriva il Giro d’Italia, ecco cosa cambia nel trasporto pubblico. I dettagli della Trasfer

TUTTE LE MODIFICHE apportate per il passaggio della 12esima tappa del Giro d’Italia in programma per domani. I dettagli spiegati dal direttore Carazzai

«In occasione del transito della 12esima tappa del Giro d’Italia, Martinsicuro – Fano, che si svolgerà domani, per garantire al meglio lo svolgimento della manifestazione è stata disposta la chiusura al traffico della statale 16 nel tratto da Campofilone a Porto Sant’Elpidio dalle ore 10,30 alle ore 13,20 circa». E’ quanto si legge in una nota della Trasfer, a firma del suo direttore tecnico unitario, Giacomo Carazzai che comunica le variazioni al servizio di trasporto pubblico in occasione del passaggio del Giro.

«In considerazione che la riapertura al traffico coincide con il termine delle lezioni nelle scuole superiori, gli orari di partenza da Fermo non subiranno modifiche, anche se nell’effettuazione del servizio si potranno verificare dei ritardi per le corse che transitano sulla ss16 e che sono in partenza dalle ore 13 da Fermo. Il servizio subirà variazioni per quanto riguarda il collegamento da Fermo e Porto San Giorgio e viceversa in quanto dalla corsa in partenza da Fermo alle ore 10,20 e fino a quella in partenza alle 13, il capolinea del servizio a Porto San Giorgio viene spostato in via Michelangelo sotto il viadotto autostradale» spiega il direttore.

Le corse in partenza dalla stazione di Porto San Giorgio e dirette a nord da via Marche transiteranno sul lungomare fino all’incrocio con viale del Lido e poi proseguiranno per via Macchiavelli per raggiungere la fermata di Casabianca da dove effettueranno l’inversione per raggiungere il capolinea di Lido Tre Archi transitando in via Adami e via Alcide de Gasperi; da Tre Archi verrà effettuato il percorso al contrario con l’unica eccezione del transito in via Uso di Mare per raggiungere il lungomare di Lido di Fermo e Porto San Giorgio. Vengono pertanto dalle ore 10:35 e fino alla riapertura, soppresse tutte le fermate poste sulla SS.16.

La corsa in partenza alle ore 10 per Porto Sant’Elpidio sarà limitata alla Faleriense, le corse in partenza alle ore 12:10 dirette a Porto Sant’Elpidio e Civitanova saranno limitate una prima di San Tommaso e l’altra alla Faleriense a Porto Sant’Elpidio

Viene soppressa la corsa in partenza alle ore 12,20 da Largo Calzecchi con destinazione Salvano e Pedaso.

Il servizio urbano di Porto Sant’Elpidio a partire dalle ore 10,30 non transiterà più per la SS.16 e da via XX Settembre percorrerà via della Pace, via della Montagnola, via Galilei e piazza Dante per riprendere il normale percorso per Sant’Elpidio a Mare, lo stesso percorso sarà effettuato per il ritorno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti