facebook twitter rss

Crea scompiglio e danni in un bar, aggredisce anche i carabinieri: bloccato

PEDASO - L'sos al 112 è scattato ieri pomeriggio intorno alle 19. Sul posto i militari dell'Arma e la Croce verde Valdaso. L'uomo è stato bloccato dai carabinieri

di redazione CF

Attimi di apprensione nel tardo pomeriggio di ieri in un bar di Pedaso dove un uomo di circa 40 anni, originario dell’Est Europa, ha dato in escandescenza. Ha iniziato a molestare i clienti e anche ad alzare le mani danneggiando alcuni arredi del pubblico esercizio.

E così dal bar è partita la richiesta di intervento al numero unico delle emergenze 112. Sul posto sono così arrivati i carabinieri. Alla vista delle divise, l’uomo però, invece di tranquillizzarsi, sembra si sia innervosito ancor di più.

E come se non bastasse quello che aveva già combinato, ha aggredito e alzato le mani contro i militari dell’Arma che, a quel punto, non senza qualche difficoltà date le condizioni in cui versava quell’uomo, lo hanno bloccato. Tutto, dunque, tornato alla calma poco dopo ma la scia di danni, quella resta, purtroppo per i titolari del bar.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti