facebook twitter rss
Apertura Sport
  • Avvio amaro Sutor,
    Fabriano espugna la Bombonera
    e fa suo il derby

    SERIE B – Prima di campionato in archivio sul 65-76 con i calzaturieri protagonisti di frizzanti spunti fino alla coda del secondo quarto, quando la Ristopro piazza l’ipoteca sulla contesa prendendo il largo. La compagine di coach Ciarpella ha comunque messo in mostra buone cose, elementi da perfezionare in fretta in vista della trasferta di Giulianova

    1 Dicembre 2020
  • Conto alla rovescia per
    il XXXII Palio dei Comuni

    IPPICA – Ventisette le città riconducibili a ben cinque regioni del centro Italia chiamate all’ippodromo San Paolo di Montegiorgio domani, domenica 22 novembre, a contendersi ancora una volta l’ambito premio. Effettuati tutti gli abbinamenti tra municipalità e cavallo, non resta dunque che attendere lo start delle corse al trotto per rivivere le forti emozioni della prestigiosa e longeva kermesse

    17 Novembre 2020
  • La Fermana contro il Fano del
    suo ex di lusso Flavio Destro

    SERIE C – Domani sera i gialloblù di Antonioli affrontano il 23° derby a Fermo con i granata ancora senza Comotto, Urbinati e Rossoni, infortunati. Ospite speciale sulla panchina avversaria: il tecnico con 125 presenze in gialloblù che quattro anni fa con i suoi “Samurai” ha riportato la serie C in città dopo 11 anni

    10 Novembre 2020
  • Fermana, a Perugia
    serve un’impresa

    SERIE C – Contro un’altra avversaria allestita per tornare subito in B, i gialloblù saranno senza gli squalificati Manetta e Cognigni, rientra Esposito. Si gioca alle ore 15, ammesso solo il pubblico locale. Derby in famiglia: tra gli umbri il direttore generale è Gianluca Comotto, fratello del gialloblù Marco. Mercoledì (ore 20.45) di nuovo in campo a Fermo contro il Gubbio

    17 Ottobre 2020
  • Porte chiuse alla Vis Pesaro:
    Fermana e tifosi
    vogliono vincere ancora

    SERIE C – 29° derby a Fermo tra le due sfidanti, i canarini intenzionati a proseguire la serie positiva. Out Comotto, Iotti, De Pascalis e Petrucci. Per i biancorossi due punti nelle ultime cinque partite, ma da domani avranno in panchina il nuovo allenatore, l’ex Juve Galderisi. Rifinitura a porte chiuse. Anticipo al sabato pomeriggio, ore 18.30

    21 Febbraio 2020
  • Fermana, il Ravenna
    va tenuto a distanza

    SERIE C – I romagnoli puntano ad evitare i play out, proprio come i gialloblù che al “Benelli” nel recupero di domani (mercoledì, ore 18.30) devono almeno pareggiare e non farsi agganciare. Quattro precedenti negativi negli ultimi venti anni. Out Iotti e De Pascalis

    21 Gennaio 2020
  • Fermana, contro il
    Vicenza serve un’impresa

    SERIE C – Terminata la lunga sosta, gli undici di mister Antonioli tornano al “Recchioni” dopo cinque settimane. Numeri e pronostico sono tutti contro i gialloblù nel match casalingo al cospetto della capolista, che si presenta da rullo compressore. I canarini sono imbattuti nelle ultime 4 gare ma non vincono in casa da agosto

    11 Gennaio 2020
  • La Befana in anticipo per la
    Poderosa, che vince sul filo di lana

    SERIE A 2 – La XL Extralight si aggiudica la sfida salvezza del PalaSavelli, dove si uniscono le grida di felicità gialloblù a quelle di protesta dell’Agribertocchi Orzinuovi per l’ultimo canestro non assegnato. Doveroso l’intervento della Polizia a sedare gli animi dei tifosi scontenti. Seconda partita e seconda vittoria per il neo allenatore Gennaro Di Carlo

    5 Gennaio 2020
  • Fermana, i canarini non
    temono il lupo di Gubbio

      di Paolo Bartolomei FERMO – Il girone di andata si chiude a Gubbio con un piccolo record negativo: la Fermana ha vinto in casa una sola partita nella prima metà del torneo. Dal 1946 in poi è successo solo una volta tra i professionisti (nell’ultimo, disastroso, anno di C1, 2005/06) e una tra i […]

    14 Dicembre 2019
  • Fermana, parola d’ordine “espugnare”
    il Recchioni e proseguire la serie positiva

    SERIE C – Contro l’Arzignano servono altri tre punti per continuare la risalita della classifica verso posizioni più tranquille, sia perché anche i veneti, come il Fano battuto domenica scorsa, sono una diretta concorrente, e sia perché la vittoria al “Recchioni” manca da 720 minuti

    7 Dicembre 2019

X