facebook rss

Tre violente scosse in un’ora:
magnitudo 5.1, 5.5 e 5.4,
alle 14.33 nuova replica con un 5.0

mercoledì 18 gennaio 2017 - Ore 10:40
Print Friendly

L’epicentro della prima scossa

La forte scossa è stata avvertita alle 10.25 in modo netto anche nel Fermano. Il sisma ha avuto una potenza di 5,1 gradi, a una profondità di 9 km, epicentro a Montereale in provincia de l’Aquila, a poca distanza da Amatrice, tra L’Aquila e Rieti. Alle 11,14 una seconda scossa. Gente in strada in tutto il territorio provinciale. Tra la prima e la seconda, da 5.5 (anche questa a 9 chilometri di profondità) con epicentro Capitignano, in provincia de l’Aquila, l’Ingv ne ha registrate altre 22, tutte di minore entità. Poi la terza, alle 11,25, da 5,4 con epicentro a Pizzoli. E alle 14,33 la quarta, da 5.0 di magnitudo con epicentro a Barete.

Sisma che è stato avvertito in modo netto anche negli istituti scolastici della città dove erano in corso le lezioni, ovvero quelli di competenza comunale (elementari e medie). Chiuse invece tutte le scuole superiori della città di Fermo e le scuole di molti  comuni dell’entroterra per l’emergenza neve. Al momento non si sono registrati danni o crolli. Per precauzione alcune scuole di Fermo hanno accompagnato i bambini fuori dagli edifici. A Porto Sant’Elpidio, invece, l’amministrazione in accordo con i dirigenti scolastici “non essendoci motivi strutturali ad ora per decidere diversamente, le scuole restano aperte per garantire la continuità del servizio. Tutti i genitori sono comunque liberi di andare a prendere i propri figli e portarli a casa”. All’istituto Carlo Urbani blackout al terzo piano. Grande afflusso di genitori negli istituti scolastici elementari e medie, che impauriti hanno deciso di andare a riprendere i propri figli prima della fine dell’orario scolastico.

Una nuova violenta scossa è stata registrata alle 14.33, con una magnitudo 5.1. Sempre Montereale l’epicentro, un’area nella quale la sequenza sismica non accenna a scemare: un sisma di 4.3, infatti, si è manifestato alle 16.16.

 

 

 

Una scuola a Porto Sant’Elpidio


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X