facebook rss

Fermana – Civitanovese
match “a rischio scontri”,
Ecco le prescrizioni del prefetto Di Lullo

PROVVEDIMENTI - La delicatezza dell'incontro casalingo dei canarini, in programma domenica prossima, ha spinto la prefettura a disposizioni legate alla vendita dei biglietti e alla sicurezza sugli spalti
giovedì 19 gennaio 2017 - Ore 12:19
Print Friendly, PDF & Email

Il prefetto Mara Di Lullo

Partita ad alto rischio ‘scontri tra tifosi’? Arrivano i provvedimenti della prefetto di Fermo Mara Di Lullo in vista dell’incontro di calcio Fermana – Civitanovese del 22 gennaio: “A causa dei profili di rischio per l’accesa rivalità esistente tra le due tifoserie con incidenti avvenuti in occasione di precedenti gare, si dispone la vendita dei tagliandi per il settore ospiti, nel limite della capienza stabilita dall’autorità di pubblica sicurezza, nelle ricevitorie individuate dalle società sportive sotto la responsabilità delle stesse, previa esibizione da parte dell’acquirente di un documento di identità, la vendita dei tagliandi per il settore ospiti fino alle 19 del giorno precedente la gara, l’impiego nel settore ospiti di volontari della società ospitata con casacca riconoscibili (simile a quella degli steward) e un’adeguata comunicazione ai tifosi delle società sportive interessate”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X