facebook rss

I 40 anni di Sbrolla frutta: famiglia, lavoro, qualità e un sorriso che non manca mai

ANNIVERSARIO - Alla festa di ieri non potevano mancare anche i sindaci dei comuni legati all'azienda, quello di di Porto Sant'Elpidio Nazareno Franchellucci e quello di Sant'Elpidio a Mare Alessio Terrenzi
domenica 16 luglio 2017 - Ore 11:43
Print Friendly, PDF & Email

 

di Paolo Paoletti

Una serata tra ricordi, emozioni, risate e la grande consapevolezza di essere riusciti a costruire qualcosa di unico per il territorio e non solo. L’azienda Sbrolla Frutta ha festeggiato i suoi 40 anni di attività. Una celebrazione ‘in famiglia’ alla quale sono stati invitati tutti i dipendenti, ma anche fornitori, clienti e amici di sempre. Una realtà che, oltre a rappresentare un’eccellenza per l’altissima qualità dei prodotti da sempre garantita, fornisce posti di lavoro.

Alla festa di ieri non potevano mancare anche i sindaci dei comuni legati all’azienda, quello di di Porto Sant’Elpidio Nazareno Franchellucci e quello di Sant’Elpidio a Mare Alessio Terrenzi. Un pomeriggio iniziato con la Santa Messa all’interno dell’azienda e proseguito poi con la festa al ristorante Orso di Civitanova Marche.

La società “Sbrolla Luigi & C. snc ingrosso frutta”è  nata nel 1977 nasce succeduta all’Elpidiense ortofrutticola nata già alla fine degli anni 50 che operava in una vecchia capanna usata in precedenza da pescatori a Porto Sant’Elpidio.

Nuove esigenze, per una grande mole di lavoro data da frutti stagionali come cocomeri e meloni d’estate e mele e pere per il periodo invernale, e nuovi mercati  hanno spinto la ditta Sbrolla a ingrandirsi e ad acquistare un capannone di circa 2000 mq e a ristrutturarlo inserendo un grande impianto frigorifero, adatto a mantenere i frutti e le verdure con diverse temperature e all’avanguardia per quei tempi.

Il 2 Gennaio 1980  è iniziata questa nuova realtà. Seguono venti anni di grandi successi e soddisfazioni ma ben presto la grande distribuzione e l’obbligo all’adeguamento delle nuove normative di sicurezza hanno costretto la ditta, nel 2002, a costruire una nuova location moderna dove opera tuttora a Sant’Elpidio a Mare. Con il cambio generazionale dal primo Gennaio 2016 Gian Luca e Federica, figli dei soci e coniugi Sbrolla Luigi e Vagnoni Teresa, continuano a portare avanti la tradizione, spinti dalla stessa passione e dalla ricerca continua di prodotti di alta qualità della quale ne hanno fatto anche il loro slogan.

“Questa festa per i 40 anni di Sbrolla rappresenta un momento importante – ha evidenziato il sindaco Nazareno Franchellucci –  anche per quel che riguarda il passaggio generazionale. All’interno delle nostre attività infatti continuano a lavorare coloro che ne sono stati i fondatori insieme ai loro figli ed è qualcosa di eccezionale. Un esempio virtuoso nonostante le problematiche della grande distribuzione. Da sempre questa azienda è l’emblema della qualità, della cura del dettaglio, dell’ amore per le cose che si fanno. Quando il sorriso e la conoscenza delle famiglie, superano le difficoltà. Da sindaco sono davvero orgoglioso di avere nel nostro comune una famiglia così bella e allo stesso tempo così laboriosa”.

In linea con il suo collega anche Alessio Terrenzi: “”Una bellissima festa, grande soddisfazione. La scorsa settimana abbiamo festeggiato a Sant’Elpidio a Mare un’altra attività che ha compiuto 40 anni e adesso tocca a Sbrolla.Posso dire di avere in comune con loro il 1977  visto che compirò anche io 40 anni e sicuramente è una buona annata. A parte gli scherzi, Sbrolla è un’attività che si diversifica nel nostro tessuto economico a prevalenza calzaturieri. Ieri c’erano tutti i fornitori che sono venuti a conoscere Sant’Elpidio a Mare da Bolzano a Palermo a conferma della grande promozione del territorio portata avanti da questa realtà imprenditoriale”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X