facebook twitter rss

Il Montegiorgio si prepara alla
sfida con l’Helvia Recina

Labriola e compagni vogliono a tutti i costi ottenere i tre punti che consentirebbero di raggiungere in classifica proprio i prossimi avversari del "Tamburrini"
Print Friendly, PDF & Email
Gianluca Fenucci 1

Il tecnico del Montegiorgio Gianluca Fenucci

MONTEGIORGIO – Nelle ultime due giornate la formazione rossoblù ha raccolto moltissimi elogi per il gioco espresso, ma zero punti da aggiungere alla classifica del campioanto di Eccellenza, frutto delle sconfitte di misura ottenute contro Fabriano Cerreto e Atletico Gallo Colbordolo.

Un trend negativo che la compagine guidata dal tecnico Fenucci spera di invertire già dal prossimo impegno casalingo, che la vedrà opporsi ai maceratesi dell’ Helvia Recina.

“Sarà una partita molto importante quella di domenica –  afferma Fenucci – non tanto per la partita in se, ma per tornare a fare punti. Fare ottime prestazioni è bello, ma indubbiamente abbiamo anche voglia di raccogliere, cosa che nelle ultime giornate purtroppo non è successa. Ai miei ragazzi ho poco da rimproverare, speriamo solo di non commettere nessuna leggerezza e che la ruota inizi a girare anche verso di noi”.

Nicola Pucci

Nicola Pucci, classe ’97 ex Gubbio

Intanto per l’allenatore montegiorgese iniziano ad arrivare buone notizie dall’infermeria, Hoxha è recuperato e potrebbe partire subito titolare, mentre Ruggeri e Santagata sono tornati ad allenarsi in gruppo e dalla prossima settimana dovrebbero essere disponibili a tutti gli effetti, mentre per Polini e Zancocchia la strada del rientro è ancora lunga. Nel frattempo la società di via Giotto ha ufficializzato il giovanissimo Nicola Pucci , classe ’97 , ex Gubbio.

Per quanto riguarda l’Helvia Recina, guidata in panchina da Roberto Lattanzi, sta vivendo un buon momento di forma, reduce da quattro risultati utili consecutivi.

Nelle ultime due gare ha ottenuto due pareggi e per il momento è ben posizionata ad un solo punto dalla zona playoff. La formazione Arancione, scenderà al “Tamburrini” per dare continuità alla striscia positiva di risultati e mantenersi nei piani alti della graduatoria, affidandosi magari ad una giocata dell’ex Romansky.

Matteo Achilli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X