facebook twitter rss

Calcio a 5 di Serie D,
iniziate le ostilità sportive

Bene le fermane coinvolte nel raggruppamento. Gol a grappoli tra Freely e Mandolesi, spicca la vittoria della Nuova Juventina nel derby contro Futsal Montegranaro
sabato 8 ottobre 2016 - Ore 03:11
Print Friendly, PDF & Email
futsal-monte-urano

Il Futsal Monturano, una delle pretendenti al titolo

FERMO – Nella serata di ieri hanno preso il via le danze della nuova stagione di futsal in Serie D provinciale. La prima giornata del campionato federale ha visto ben disimpegnarsi tutte le selezioni fermane coinvolte nel ragguppamento D.

Fa ancora la voce grossa il Futsal Monturano, compagine che ha chiuso il mini girone di Coppa Marche a punteggio pieno, nuovamente vittorioso in casa sul Futsal Fermo.

Campofilone supera il Porto Recanati mentre Capodarco regola i maceratesi del Rione Pace. Tutto in provincia ciò che concerne la vittoria del Wisy su L’Altro Sport ed il pirotecnico 7 pari tra Freely ed i sangiorgesi della Mandolesi.

Nel derby veregrense, rinnovato poco dopo l’incrocio nelle logiche del trofeo regionale, ha avuto la meglio la Nuova Juventina sul Futsal Montegranaro anche grazie ad un ritrovato Cleverson Favetti, di nuovo in campo dopo un serio infortunio.

Ecco i risultati:

L’Altro Sport 0 – Wisy Calcio a 5 3, Campofilone 3 – Porto Recanati C5 2, Capodarco Casabianca 9 – Rione Pace 6, Macerata C5 4 – Futsal Sangiustese 3, Futsal Montegranaro 4 – Nuova Juventina 8, Futsal Monturano 5 – Futsal Fermo 2, Freely Sport 7 – Polisportiva Mandolesi 7.

Paolo Gaudenzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X