fbpx
facebook twitter rss

Sprechi alimentari:
Balestrieri presenta una mozione

Print Friendly, PDF & Email

Andrea Balestrieri

di Maikol Di Stefano

Tornerà sabato 22 ottobre  il consiglio comunale elpidiense. Tra le mozioni presentate, anche una di Fratelli d’Italia come annuncia lo stesso direttivo cittadino. “Nel prossimo consiglio comunale a Porto Sant’ Elpidio tramite il consigliere comunale Andrea Balestrieri sarà presentata la mozione contro gli sprechi alimentari. Fratelli d’ Italia Alleanza Nazionale lo sta sollecitando in tutti i consigli comunali rappresentati. La normativa, appena entrata in vigore, prevede l’applicazione di sconti sulla Tari alle attività commerciali e agli esercizi pubblici che doneranno i prodotti alimentari in eccedenza ad associazioni di volontariato che si occupano dei bisognosi il tutto attraverso gli uffici competenti con la stesura di regolamenti ben dettagliati – spiegano i membri di Fratelli d’Italia – Questa iniziativa grazie anche al coordinamento di Fabrizio Fornaciari in Abruzzo e di Angelo Eliantonio nelle Marche è stata valutata anche dal nostro coordinamento locale che l’ha subito protocollata; non potevo non cogliere questa opportunità di una tradizione politica di destra sociale per sensibilizzare l’amministrazione comunale ad attivarsi in tempi rapidi per recepire quanto previsto dalla Legge contro gli sprechi alimentari.”

Sulla questione che arriverà in consiglio comunale, si esprime direttamente anche il consigliere e capogruppo Andrea Balestrieri: “I momenti che stiamo vivendo sono molto particolari e Porto Sant’ Elpidio nel settore del sociale ha giornalmente molte visite da persone che si trovano in difficoltà più o meno gravi; le iniziative sociali come quella sopra descritta che vanno incontro ai più “deboli” devono essere sostenute da tutti, a prescindere dall’ appartenenza politica”

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X