facebook twitter rss

Agnellini in salvo sotto le tende
della protezione civile

SISMA - Grazie ai volontari del Fermano, l'allevatore matelicese Piergiorgio Loddo ha trovato ricovero a Montemonaco per i propri animali che hanno rischiato di morire assiderati
domenica 16 ottobre 2016 - Ore 19:29
Print Friendly, PDF & Email

agnellini-in-salvo-sui-sibillini-2

 

Tanti agnellini appena nati, di razza sopravvissana e merinizzata italiana, rimasti senza stalla a causa del terremoto, sono stati salvati dalla morte per il troppo freddo, sui Sibillini intorno a Montemonaco. Grazie all’impegno dei volontari della protezione civile centocinquanta tra agnellini e pecore di un allevatore matelicese, sono salvi ed al sicuro sotto il ricovero di emergenza, montato prontamente dai volontari. I volontari hanno lavorato con grande impegno per ore, senza sosta e sotto la pioggia, pur di salvare gli animali e permettere agli allevatori di ricoverarli nella nuova stalla di emergenza. E’ accaduto nei giorni scorsi sulle alture intorno a Montemonaco, dove è caduta la prima neve. Gli animali, lasciati liberamente al pascolo dall’allevatore matelicese, sono rimasti esposti al freddo improvviso, un pò eccessivo per il mese di ottobre. La neve caduta più in alto in montagna, il precipitare delle temperature hanno messo a rischio la sopravvivenza degli ovini, tra cui ci sono numerosi agnellini, che hanno rischiato di morire assiderati.

agnellini-in-salvo-sui-sibillini-3L’allevatore Piergiorgio Loddo ha cercato di fare il possibile e si è rivolto, preoccupato alle autorità. Si sono subito mobilitati i gruppi di Protezione civile della zona, che coordinandosi tra loro e con le autorità locali hanno subito predisposto una serie di tende in cui è stato ricoverato il gregge, ora salvo ed al sicuro, al ripario dalle intemperie di un autunno dal sapore un po’ troppo invernale. Sono intervenuti i gruppi comunali di Protezione civile di Fermo, Porto San Giorgio, Amandola, Montefortino, Porto Sant’Elpidio e Montemonaco. L’allevatore ringrazia tutti i volontari e le istituzioni perchè grazie al loro intervento hanno permesso di trovare un’ottima sistemazione agli agnellini ed alle pecore, lavorando senza sosta sono riusciti a montare in poche ore tende di emergenza, che hanno permesso di trovare un riparo dal freddo, indispensabile per la sopravvivenza delle pecore e soprattutto dei tanti agnellini appena nati.

agnellini-in-salvo-sui-sibillini-4


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X