facebook twitter rss

XL Extralight, è partita
la missione Venafro

Al Discount nel mirino della squadra di coach Ceccarelli, si tratta di un impegno non impossibile ma da non sottovalutare
sabato 22 ottobre 2016 - Ore 16:07
Print Friendly, PDF & Email

broglia-poderosa

MONTEGRANARO – Consapevolezza e voglia di trovare continuità sono le parole d’ordine in casa XL Extralight alla vigilia della partenza per Venafro, dove domani pomeriggio (ore 18.oo, palas via Pedemontana) i gialloblù incontreranno i padroni di casa della Al Discount. La Poderosa andrà a caccia del primo successo esterno stagionale, cancellando una volta per tutte il passo falso dell’esordio a Bisceglie.

Pronostico sulla carta tutto a favore della formazione di coach Ceccarelli, che presenterà qualche novità rispetto alla vittoria interna di una settimana fa contro Isernia. Sono tornati a disposizione sia Bedetti che Milojevic, con il primo che sarà sicuramente della partita. A fargli posto nei 10 sarà Callara, che in settimana ha rimediato una distorsione alla caviglia che lo sta tenendo ai box da qualche giorno.

Al netto di infortuni vecchi e nuovi, l’importante sarà non sottovalutare l’impegno contro una formazione che finora ha rimediato tre sconfitte in altrettante partite disputate. I due giocatori da tenere d’occhio li conosce bene il nostro Bedetti: sono infatti i prodotti del vivaio di Santarcangelo Mario Tamburrini e Gioele Moretti.

Il primo, guardia con grande propensione all’uno contro uno tornato ormai da quattro anni in Molise (suo padre è direttore sportivo della Dynamic), è il terminale offensivo numero uno della formazione gialloblù, come testimoniano i 19,7 punti (con 5,3 rimbalzi) mandati a bersaglio finora. Il secondo, un’ala capace di fare molte cose sul parquet, era compagno del nostro Bedetti a Santarcangelo ed è sceso a Venafro per trovare più spazio: con 11,7 punti è l’unico altro giocatore in doppia cifra di media per i molisani.

A completare il quintetto, usato in maniera massiccia da coach Arturo Mascio (solo capitan Raffaele Minchella sotto i 30’ di media), ci sono anche il pivottone ucraino ma di scuola Virtus Roma Sasha Kushchev (arrivato in estate dalla C Gold di Bassano del Grappa) e il playmaker ex Isernia Ferdinando Smorra. Dalla panchina hanno minuti significativi l’ex Monteroni Angelo Prete, esplosiva ala forte intravista in gioventù anche nelle giovanili della Sutor, e il solido pivot Andrea Chiari. Altra formazione molto giovane, che cercherà di mandare fuori giri i gialloblù con pressing e ritmi alti, la Poderosa dovrà essere lucida e ordinata per imporre il proprio maggior tasso tecnico.

La partita sarà trasmessa in diretta audio via web sul canale Spreaker della società “Poderosa Live Radio” a questo link: https://www.spreaker.com/user/poderosa. Il collegamento inizierà qualche minuto prima della palla a due.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X