facebook twitter rss

Victoria sconfitta in terra picena

I ragazzi di coach Del Buono pagano a caro prezzo un inizio di partita da incubo
lunedì 24 ottobre 2016 - Ore 14:22
Print Friendly, PDF & Email

victoria-basket

ASCOLI PICENO – Brutta prestazione, e conseguente sconfitta, della Marcozzi Fermo che viene surclassata dalla giovane Ascoli Basket col perentorio punteggio di 71 a 50.

L’inizio è da incubo per i fermani che gia’ dopo appena due minuti di gioco costringono coach Del Buono a chiamare time out e sotto nel punteggio per 9 a 2.  La situazione non cambia e i locali al 6’ sono 25 a 4, in pratica con la partita gia’ in cassaforte.

La velocità dei giovani piceni si concretizza in contropiedi che si susseguono ogni qualvolta ci sia una palla recuperata o un rimbalzo difensivo, dato che le percentuali della Marcozzi, sono largamente insufficienti.  Sta di fatto che alla prima sirena il punteggio è di 28 a 12.

Cambia l’atteggiamento ed il quintetto nel secondo parziale che vede la rimonta fermana grazie ai canestri di Capancioni, Bernard e Casoni. La metà di gara vede Ascoli avanti 39 a 30, con la zona che limita i ragazzi di Corradetti che lascia spesso, però, secondi tiri agli avversari.

Al rientro in campo c’è il nuovo allungo dei padroni di casa, che tornano ad un consistente vantaggio di 17 lunghezze, le quali vengono ridotte a 8 con i canestri di Fortuna e Bernard. Si va all’ultimo quarto dove la Marcozzi si scioglie letteralmente dopo essere arrivata a meno 6 ed aver avuto la possibilità con Fortuna del meno 4, fermato da un clamoroso fallo in entrata e sulla cui transizione locale successiva arriva la tripla che riporta a 9 le distanze. Le proteste non fanno altro che innervosire Santini e compagni, i quali escono definitivamente dalla gara e subiscono la debacle finale delle venti lunghezze a cui non sanno piu’ far fronte.

Detto cio’ rimane la brutta prestazione, soprattutto ad inizio gara, irrimediabile ricomporre i cocci dei 25 punti subiti in sei minuti di gioco. In futuro servirà un atteggiamento completamente diverso per approcciare le gare.

Il prossimo impegno è previsto per sabato, ore 18.30, alla palestra Leti contro il Basket Maceratese.

In campo per la Victoria Fermo: Fortuna 3 Cingolani 3 Cardarelli, Bernard 18 Casoni 8 Tomassini, Capancioni 7 Santini 3 Di Chiara 6 Pagliari 2 Tassi n.e. All. Del Buono

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X