facebook twitter rss

Fermo e Porto San Giorgio
piangono i loro “figli”
Ezio Santarelli e Franco Luciani

CORDOGLIO - Il primo è stato assessore al bilancio e senatore, il secondo è stato fondatore e speaker di Radio 4
mercoledì 26 ottobre 2016 - Ore 16:24
Print Friendly, PDF & Email
Fermo, Piazza del Popolo

Piazza del Popolo a Fermo

Un senatore e uno speaker radiofonico fondatore di Radio 4. Il primo di Fermo, il secondo di Porto San Giorgio. Due personaggi stimati e molto noti anche fuori dalle loro mura cittadine. Questa mattina a Fermo si è spento Ezio Santarelli, 95 anni, protagonista politico marchigiano. Santarelli, con una lunghissima carriera politica partita dopo la seconda guerra mondiale, quando aderì al Pci, è stato tra i fondatori del Pd. Sul finire degli anni ’60 è stato prima deputato e poi senatore. Dal 1968 si è dedicato a Fermo ricoprendo il ruolo di assessore al bilancio nella giunta Giostra. La salma, da domani mattina alle 9 sarà esposta nella sala dei Ritratti prima della cerimonia laica prevista per le 15.

porto-san-giorgio-chiesa

La cattedrale di San Giorgio a Porto San Giorgio

 

Da Fermo a Porto San Giorgio, due città vestite a lutto. Sulla costa, infatti, i sangiorgesi piangono la scomparsa, avvenuta oggi alle 12,30, del 69enne Franco Luciani. Per molti era rimasto la voce di Radio 4, di cui è stato fondatore e speaker prima di aprire un negozio di articoli da pesca sul lungomare Gramsci sud. I funerali, anche in questo caso col rito laico, si terranno venerdì.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X