facebook twitter rss

Spacciavano banconote false,
in trappola due ragazze

MONTEGIORGIO - Si tratta di due ragazze residenti in città ma originarie di Napoli. I carabinieri, dopo la perquisizione che li ha portati a scovare una decina di "20 euro" contraffatte, le hanno denunciate
mercoledì 26 ottobre 2016 - Ore 10:41
Print Friendly, PDF & Email

 

carabinieri 4

Questa mattina, i militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Montegiorgio, guidati dal capitano Gianluca Giglio, a conclusione delle indagini, hanno denunciato in stato di libertà due donne, originarie di Napoli, ma residenti a Montegiorgio, rispettivamente di 28 e 26 anni, entrambe disoccupate, ritenute responsabili di spendita di banconote contraffatte in danno di attività commerciali di Montegiorgio e dei paesi limitrofi. Dai primi di ottobre, infatti, numerosi commercianti di Montegiorgio, Falerone  e Servigliano avevano segnalato ai carabinieri di Montegiorgio di aver ricevuto in pagamento banconote da 20 euro, tutte della nuova serie, messa in circolazione nel 2015, poi rivelatesi contraffatte.
La perquisizione domiciliare, eseguita a carico delle due ragazze, ha consentito di rinvenire, nell’abitazione di residenza, altre 10 banconote da 20 euro abilmente contraffatte. Le banconote sono state sottoposte a sequestro in attesa di essere versate presso la segreteria della commissione tecnica della Banca d’Italia di Ancona.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X