facebook twitter rss

Centri storici evacuati, gli sfollati di Monsampietro e Sant’Elpidio Morico
insieme nel centro accoglienza

Print Friendly, PDF & Email

Monsapietro Morico Terremoto

Dopo la perimetrazione come zona rossa dei due centri storici di Monsampietro e S.Elpidio Morico, a seguito del sisma del 30 ottobre, con la totale evacuazione degli abitanti dai due centri storici, e l’inagibilità totale di tutte le chiese, oggi si è celebrata la Santa Messa al centro di prima accoglienza con gli sfollati ed i cittadini. Nonostante la situazione drammatica il senso di comunità non è mai venuto a mancare, anche grazie alla determinazione e all’impegno del sindaco Romina Gualtieri. Un momento, quello di oggi, a cui hanno partecipato anche il senatore Francesco Verducci,   i sindaci di Monte Giberto e Petritoli con i coordinatori della Protezione civile.

“Ringrazio ancora il senatore Verducci per la vicinanza in questo particolare momento – commenta il sindaco Romina Gualtieri –  il gruppo comunale di Monsampietro Morico, che unitamente ai gruppi comunali di protezione civile dei comuni di Montegiberto, Ponzano, Montottone, Petritoli, garantiscono assistenza ed ausilio anche agli sfollati. Un grazie di cuore ai vigili del fuoco per l’encomiabile intervento a beneficio dell’intera cittadinanza”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X