facebook twitter rss

Il basket provinciale
macchiato dal terremoto

Malloni over the top, rinviato l'incontro della XL Extralight. Alla Sutor Montegranaro il match clou con Basket Fermo
Print Friendly, PDF & Email

sutor

Dopo qualche giorno trascorso purtroppo in conseguenza alle drammatiche vicende sismiche con picco domenicale, si impone il ritorno ad una relativa tranquillità ed ecco quindi il commento sul basket del territorio.

Terremoto protagonista contro la volontà di tutti anche per via dei numerosi incontri rinviati: palestre e palazzetti in alcuni casi hanno avuto necessità di adeguate verifiche, in altri sono stati opportunamente usati come alloggi provvisori per i nostri sfortunati corregionali toccati più da vicino.

In Serie B Nazionale nello scorso fine settimana impresa all’over time della Malloni Porto Sant’Elpidio in quel di Giulianova contro una parigraduatoria. Riposo forzato per la Poderosa XL Extralight Montegranaro, causa verifiche strutturali sul proprio Palas. Elpidiensi che continuano a rimanere agganciati al primo posto e veregrensi che scalano al terzo gradino, ma con l’incontro al cospetto di Rimini da recuperare.
Prossimo turno con i rivieraschi ad ospitare la capolista Bisceglie ed i veregrensi che viaggeranno verso Taranto.

In Serie C Silver stop forzato, causa sisma, anche per l’Icubed Pedaso. Turno di riposo, da calendario, per la Siva Porto San Giorgio che però martedì scorso è stata impegnata con il Loreto Pesaro nell’incontro rinviato la domenica precedente. Match ancora una volta deludente, perso con uno scarto di sedici e classifica sempre più deficitaria visti i due soli punti conquistati in sei incontri disputati. Nel prossimo turno doppia trasferta per Pedaso e Porto San Giorgio, la prima ad Urbania e la seconda a Jesi.

In Serie D Regionale l’atteso testa a testa tra le due capoclassifica, Sutor Montegranaro (foto in apertura) e Basket Fermo, lo conquista nettamente la più esperta squadra di casa per 69 a 59. Nuova battuta di arresto per la Victoria Basket Fermo tra le mura amiche con il Basket Maceratese. La squadra veregrense sale, solitaria, in vetta e Fermo viene raggiunto dalla coppia Castelfidardo – Recanati. Victoria ferma a due punti aspettando la stracittadina di dopo domani con il Basket Fermo e Sutor impegnata a San Benedetto del Tronto.

Tiziano Vesprini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X