facebook twitter rss

Montegiorgio espugna Falerone
e fa suo il derby di Eccellenza

Come sette giorni fa, a decidere ci pensano la doppietta di Sbarbati e la rete di Minella. I rossoblù respirano aria di playoff, i locali raccolgono la decima sconfitta in altrettante gare e la notte è sempre più fonda
Print Friendly, PDF & Email

Folgroe Veregra vs Montegiorgio

FALERONE – La Folgore Veregra per cancellare lo zero in classifica, il Montegiorgio per cullare i sogni playoff. Alla fine i tre punti finiscono all’ombra del pincio. Divario troppo evidente fra le due compagini, con l’estremo montegiorgese che recita il ruolo dello spettatore non pagante.

IL TABELLINO

FOLGORE VEREGRA 0 (4-3-3): Morettini; Rapazzetti, Menchi, B. Sako, Albano; O. Sako (10′ st Vadalà), Facci, Moroni (41′ st G. Perrella); Diallo (32′ st Santarelli), Grossi, A. Perrella. A disposizione: Fall, Tomaj, Caco, Padovani All. Gesuelli

MONTEGIORGIO 3 (4-3-3): Falcetelli; Gregonelli (7′ st Passalacqua), Labriola, Lanza, Marini; Ruggeri, Hoxha, Di Nicolò; Pucci (36′ st Cardenà), Minella, Sbarbati (13′ st Santagata). A disposizione: Kapplani, Polini, Sulpizi, Acciarresi All. Fenucci

RETI: 10′ Sbarbati, 31′ Sbarbati, 5’st Minella

NOTE: Spettatori 100 circa, corner 4 a 3, ammoniti Di Nicolò, Albano, Diallo, Sbarbati, Rapazzetti

LA CRONACA

Squadre che si dispongono a specchio, con il 4-3-3. I padroni di casa schierano dal primo minuto i neo acquisti Menchi e Grossi, lasciando a sorpresa Padovani in panchina. Fenucci risponde con l’oramai consueto tridente composto da Pucci e Sbarbati ai lati di Minella, a centrocampo Di Nicolò prende il posto dello squalificato Rossi.

Montegiorgio che si rende subito pericoloso con una punizione di Sbarbati, finita a fil di palo. Passano 10′ e arriva il vantaggio ospite, Menchi sbaglia il disimpegno, ne approfitta Pucci che verticalizza subito per Sbarbati, l’attaccante rossoblù non si fa pregare e in diagonale trafigge Morettini. Il Montegiorgio continua a dettare il ritmo in campo e al 31′ anche la Folgore deve sottostare alla legge di Sbarbati, che segna solo doppiette, lancio lungo dalle retrovie, l’attaccante supera O. Sako e Menchi, si presenta davanti a Morettini e la mette dentro. Il primo tempo si chiude dunque con il doppio vantaggio e tante occasioni per gli ospiti.

La ripresa non si apre nel migliore dei modi per i padroni di casa, che dopo 5′ vedono sfumare definitivamente i sogni di rimonta: Pucci dal fondo la mette dentro e Minella da due passi insacca di testa la rete del definitivo 0 a 3. Prestazione anonima della Folgore, che nonostante i nuovi arrivati, non riesce quasi ad imbastire azioni pericolose, i pochi contropiedi non trovano mai sfogo e l’umore in casa folgorina inizia a farsi pesante. Il Montegiorgio fa il suo dovere, chiude la gara dopo appena un’ora di gioco e non concede nulla all’avversario, portando serenamente a casa la terza vittoria consecutiva che la lancia verso la zona playoff.

Matteo Achilli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X