facebook twitter rss

La Videx crolla sotto i colpi di Mondovì

Partono bene i locali che conquistano il primo set. La squadra di Ortenzi però si spegne d'improvviso e per gli ospiti diventa tutto troppo facile
Print Friendly, PDF & Email

videx-mondovi

GROTTAZZOLINA – Contro Mondovì, secondo in classifica, non era partita facile.  Grotta parte forte portando a casa set 1, ma gli ospiti reagiscono e impongono un netto 1-3 ai padroni di casa. Sugli scudi la prova di Paoletti autore di 22 punti.

IL TABELLINO

M&G VIDEX 1: Vecchi 4, Cecato 2, Tomassetti 4, Moretti 3, Paris 13, Salgado 8, Gabbanelli (L1); Pison 1, Cester 13, N. Brandi 4, Girolami, Fiori, Sideri, Sideri 1, J. Brandi (L2). All. Ortenzi

VBC MONDOVI’ 3: Menardo 6, Parusso 10, Cortellazzi, Paoletti 22, Manassero 16, Picco 13, Prandi (L1); Cattaneo, Bolla, Turco 6, Mola, Perla 1, Garelli. All. Barisciani

ARBITRO: Zingaro (Foggia)

PARZIALI: 28 – 26 (33′); 17 – 25 (23′) ; 19 – 25 (28′); 12 – 25 (23′)

NOTE: Spettatori 200 circa

LA CRONACA

Inizio con la battuta fuori di Menardo, per gli ospiti. Il set continua in modo equilibrato, Vecchi firma il primo ace di serata, portando i padroni di casa avanti 10 a 9. Sul 14 a 15, Ortenzi chiama time out, ma gli ospiti allungano a più due, prima di tornare a meno uno con l’attacco di Paris. Mondovì guida quasi sempre con un margine di più 2, sino al 20 pari, con Paris che firma il sorpasso 21-20, costringendo Barisciani al time out. Pausa che fa bene agli ospiti, con Manassero che piazza subito l’attacco del 21 pari. L’attacco di Salgado regala la prima palla set agli uomini di Ortenzi, che sprecano la doppia occasione, mandando il periodo ai vantaggi. Alla fine la spuntano i grottesi con l’attacco fuori di Paoletti.

Il Secondo set, parte subito bene per la Videx che attacca con Moretti, ma gli ospiti reagiscono portandosi sul 2 a 6, Ortenzi allora chiama time out per riordinare le idee dei suoi, ma non trova i frutti sperati:  il Mondovì allunga fino all’ 3-11 costringendo Ortenzi al secondo time out. Stavolta la Videx reagisce e accorcia fino al – 5. Mondovì risponde e torna sul +11. Il mani out di Paoletti concede la prima di 7 palle set agli ospiti, che la chiudono subito col muro vincente di Parusso.

Terzo set che ricomincia con gli ospiti avanti di 2. La reazione di Grotta dura poco, perchè Mondovì vola al +8, costringendo Ortenzi all’ennesima pausa. La gara non cambia, i piemontesi macinano punti sino al 8 – 15. Grotta però è un osso duro e accorcia sino al 14-18, con i fratelli Brandi in campo contemporaneamente per la prima volta in A2. Ma è sempre Mondovì ad avere la prima palla set sul 18 – 24, facendo suo il set con l’attacco di Parusso.

Si va dunque al quarto parziale, con il file rouge che non varia: sono sempre gli ospiti a portarsi in vantaggio. Secondo scambio infinito, che premia la Videx per l’immediato 1-1. Grotta torna finalmente in vantaggio con il 4-3 firmato Paris. Vantaggio che dura poco, perchè i piemontesi si rifanno avanti e si portano sul +7 portando a proprio favore il set, che si chiude sul – 25 e regala i due punti agli uomini di Barisciani che volano in testa alla classifica.

Matteo Achilli

Fotogallery

14954371_10210193565386828_1577121136_o

14970961_10210193564746812_2097649930_o

14971672_10210193563746787_583409784_o


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X