facebook twitter rss

“Non si può rinunciare
a Del Vecchio e Agostini,
facciano il nome di un candidato”

Print Friendly, PDF & Email

forza-italia-porto-san-giorgio

“In relazione alla conferenza stampa organizzata dai 4 gruppi politici sangiorgesi in merito alle prossime consultazioni amministrative (leggi l’articolo), vivo sconcerto hanno espresso la Coordinatrice provinciale di Forza Italia, Jessica Marcozzi, nonché tutto il direttivo cittadino del Partito“. E l’incipit della replica di Forza Italia alle dichiarazioni del gruppo composto da Fdi, Lega nord, Noi siamo Sangiorgesi e Rinnovamento cittadini che sabato, nell’ufficializzare il loro nuovo sodalizio, ha chiuso la porta a Agostini candidato sindaco e a Forza Italia se a parlare per suo conto è il capogruppo Del Vecchio. “Si sottolinea che solo due settimane fa – l’affondo di Forza Italia a Porto Sna Giorgio – si erano riuniti tutti i gruppi (leggi l’articolo) al fine di amalgamare la coalizione senza che nessuno avesse imposto diktat o preclusioni. Inoltre c’era stato un preciso impegno a rivedersi a breve.

Carlo Del Vecchio 2

Carlo Del Vecchio

Quindi del tutto inopportuno appare il riferimento al consigliere Del Vecchio in quanto Forza Italia a Porto San Giorgio ha un coordinatore nella persona di Francesco Pavoni, e un direttivo composto da svariati nominativi. Peraltro l’illusione di poter fare a meno in questa fase sia di Del Vecchio sia di Agostini ricalca la storiella dell’anatra zoppa che voleva vincere la corsa podistica.

Francesco Pavoni

Francesco Pavoni

Tra l’altro Carlo Del Vecchio in consiglio comunale è capogruppo di Forza Italia e non certo di se stesso come assurdamente riferito in conferenza. Invece di pensare a dividere e a escludere, i 4 gruppi dovrebbero essere propositivi formulando il nominativo di un candidato sindaco spendibile perché Forza Italia, pur non intendendo subire imposizioni, è disposta a ascoltare e a appoggiare un candidato altrui se ritenuto valido. Pur ammirando i tentativi delle 4 forze politiche di esprimere novità nel panorama politico sangiorgese, il direttivo di Forza Italia suggerisce maggiore concretezza temendo che i 4 gruppi possano fare la fine dell’astrologo che guardando troppo in alto finì miseramente i suoi giorni cadendo in un pozzo”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X