facebook twitter rss

Passione per il territorio, innovazione e tecnologia: Alvaro Cesaroni insignito del titolo Cavaliere del lavoro

Print Friendly, PDF & Email

15036354_10202424691736039_5998763357966222608_n

Imprenditore, sindaco di Comunanza e grande appassionato del territorio marchigiano. Alvaro Cesaroni  è stato insignito ieri a Roma dal Presidente della Repubblica del prestigioso riconoscimento di Cavaliere del Lavoro. Nato a Comunanza, Cesaroni si è diplomato come perito elettronico al Montani di Fermo. Da qui un percorso di crescita professionale come progettista sistemi computerizzati nei laboratori Olivetti di Ivrea,  progettista sistemi di supervisione e controllo nei laboratori Telettra di Milano fino per poi fondare, nel dicembre del 1983  la SIGMA S.p.A con sedi ad Altidona, Rubbianello, Comunanza, Concordia, Dorzano, Roma, e di cui è anche presidente. Tra gli altri incarichi quello di presidente di Confindustria Fermo e di Tecnomarche, il parco scientifico e tecnologico delle Marche. Riconoscimento che va a premiare la continua ricerca per l’innovazione, ma anche l’attenzione e la vicinanza al territorio


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X