fbpx
facebook twitter rss

Due nuove scosse avvertite nel Fermano: magnitudo 3.9 e 3.2

Print Friendly, PDF & Email

 

terremot

L’epicentro della prima scossa 3.9

Due nuove scosse sono state avvertite  nella tarda mattinata di oggi anche nel territorio fermano. La prima soprattutto, registrata alle 12.52,  di magnitudo 3.9 ha avuto come epicentro l’area di Norcia con una profondità di 9 chilometri. La seconda scossa invece, a distanza di pochi minuti, alle 12.59, di magnitudo 3.2 ha avuto come epicentro l’area montana maceratese di Fiordimonte ed una profondità di 8 chilometri. La prima scossa è stata avvertita in modo distinto a Fermo e nell’entroterra, anche nelle scuole dove erano in corso le lezioni.All’Ipsia  diversi alunni, in preda alla paura, sono usciti dalle aule a scopo precauzionale.

single_event_google

L’epicentro della seconda scossa di 3.2


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X