facebook twitter rss

Calcio a 5 di Serie D,
il Futsal Monturano frena,
la Nuova Juventina vola

La capolista vince con qualche difficoltà in casa del Futsal Sangiustese, la seconda della classe pareggia internamente al cospetto degli elpidiensi del Freely Sport. In classifica seguono a due lunghezze il Futsal Montegranaro e il Macerata C5
Print Friendly, PDF & Email
roberto-luciani-vice-presidente-nuova-juventina

Roberto Luciani, vice presidente della Nuova Juventina

La veregrense Nuova Juventina prosegue la marcia a punteggio pieno, regolando a Torre San Patrizio (sede di gioco dei maceratesi) il Futsal Sangiustese per 3 – 6. Punteggio finale che nasconde però le esatte dinamiche della gara, con gli ospiti sciuponi nel primo periodo di gioco e con i rossoblù abili a tenere aperte le sorti dell’incontro per larghi tratti della ripresa.

Rallenta il passo la principale inseguitrice Futsal Monturano, bloccata tra le mura amiche per 3 – 3 dal Freely Sport. Pari anche per la momentanea terza piazza rappresentata dal Futsal Montegranaro, che al termine della gara interna ha raccolto un solo punto frutto del pareggio per 2 – 2 maturato dal confronto con i sangiorgesi della Polisportiva Mandolesi. Si fa sotto il Macerata C5, lesto ad imporre la legge domestica per 3 – 2 ai fermani del Capodarco Casabianca C5. Nel derby della provincia, L’Altro Sport ha la meglio presso il fondo di gioco amico sul Campofilone per 3 – 2, il Futsal Fermo vince sul fanalino di coda Porto Recanati C5 per 5 – 3, mentre il Wisy Calcio a 5 subisce l’impresa corsara del Rione Pace, chiudendo il match in questione sul 3 – 6.

La classifica, al termine della settima giornata, come annunciato vede in testa la Nuova Juventina a quota 18, il Futsal Monturano a 13, il tandem composto dal Futsal Montegranaro e Macerata C5 a 11. Completano la lista il Campofilone con 10 punti, il trio Capodarco Casabianca C5, Futsal Fermo e Polisportiva Mandolesi a 9, Rione Pace a 7, Freely Sport con 6 punti e la coppia Futsal Sangiustese – Wisy Calcio a 5 a quota 5. Chiudono la graduatoria L’Altro Sport a 4 e come sopra indicato il Porto Recanati, ancora fermo al palo.

Paolo Gaudenzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X