facebook twitter rss

Campionato di Promozione,
i risultati del week end

Il Porto Sant'Elpidio si conferma capolista, pareggiano Monturano Campiglione e Nuova Sangiorgese. Debacle per la Futura '96 che perde mister Marcaccio, dimissionario. Chiesanuova super contro il Trodica
Print Friendly, PDF & Email

porto-santelpdio-calcio-aggiornatoIl Porto Sant’Elpidio continua a guardare tutti dall’alto con il primato scaturito dalla quinta vittoria consecutiva.

Una Nuova Sangiorgese altalenante continua a muovere la sua classifica un punto alla volta.

Segnali positivi arrivano da un Monturano Campiglione, in crescita e che sfiora la vittoria sul campo del Potenza Picena. La Futura ’96 perde di misura in esterna a Colli del Tronto, è la goccia che fa traboccare il vaso: mister Matteo Marcaccio si dimette. Il Chiesanuova non molla e segue la scia della capolista. Il Corridonia non vede più la luce.

PORTO SANT’ELPIDIO – MONTEFANO (1-0): Consolidato il più quattro dal Chiesanuova inseguitrice e concretizzata l’ottava vittoria stagionale, il Porto Sant’Elpidio sogna grazie al gol di Simoni e alla bravura del suo reparto difensivo.

ATLETICO AZZURRA COLLI – FUTURA ’96 (1-0): La marcatura di Pezzoli fa respirare i locali. Ancora una sconfitta per i fermani, che restano al quartultimo posto in classifica.

CORRIDONIA – AURORA TREIA (2-5): A Corridonia si celebra il festival del gol, con una formazione ospite scatenata che asfalta i locali e li condanna all’ultimo posto solitario. L’Aurora Treia approfitta dello stop della Lorese e si porta al quarto posto a quota 17.

CHIESANUOVA – LORESE (2-0): Nel match di cartello fra la seconda e la terza in classifica, nonché dirette inseguitrici del Porto Sant’Elpidio, a trionfare sono i locali allenati da Travaglini grazie ai gol di Santoni e Gentili.

CIABBINO – ATLETICO PICENO (1-0): Ciabbino che continua la scalata della classifica e grazie ai tre punti arriva ad una lunghezza dalla zona playoff. I ragazzi di Massi non riescono a rispondere al gol di Luciani e tornano in terra picena con la quarta sconfitta stagionale, che significa zona playout.

MONTECOSARO – NUOVA SANGIORGESE (3-3): Pareggio pirotecnico al Comunale di Montecosaro, dove si assiste ad un botta e risposta fra la compagine locale e quella fermana. Al gol di Domizi replica Paniconi e viceversa, fino al vantaggio sangiorgese con Gabaldi rimontato nel finale ancora da Domizi che sigla una tripletta. Punto importante per i locali in chiave salvezza.

PORTORECANATI – TRODICA (0-1): Vittoria di misura del Trodica nel derby maceratese grazie al gol di Eclizietta. Ospiti che grazie ai tre punti salgono al terzo posto in classifica, mente i locali restano a quota 14 punti.

POTENZA PICENA – MONTURANO CAMPIGLIONE (1-1): Pari che non serve a nessuna delle due formazioni, con i maceratesi che sciupano l’opportunità di accedere alla zona playoff e con i fermani che restano in terzultima posizione a sei lunghezze dalla salvezza. Ospiti più propositivi, ma pagano il fatto di non concretizzare le occasioni avute per il possibile doppio vantaggio, sino a subire il gol che sancisce la parità finale.

Leonardo Nevischi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X