facebook twitter rss

Si picchiano tra gli sfollati,
arrivano i carabinieri

PORTO SANT'ELPIDIO - Sul posto sono intervenuti i militari dell'Arma, che hanno riportato la calma nel villaggio vacanze, e i sanitari del 118 chiamati a medicare due ragazzi di origini rumene
Print Friendly, PDF & Email

Parapiglia all’interno del centro vacanze Holiday. Ieri sera, intorno alle 19, due ragazzi di origini rumene, entrambi operai di una ditta di costruzioni, si sono picchiati. E uno dei due avrebbe infierito sull’altro con un bastone. i motivi alla base della colluttazione sono ancora al vaglio dei carabinieri che sono intervenuti a sirene spiegate all’interno del villaggio turistico. Stando a una prima ricostruzione dell’accaduto, i due erano all’interno dell’Holiday per fare visita a alcuni terremotati accolti in questo periodo dalla struttura ricettiva.

foto di repertorio

Poi la scintilla, forse per futili motivi, che ha acceso gli animi dei due ragazzi che così, dopo un iniziale battibecco, sono passati alle mani. La vigilanza interna è subito intervenuta. E per sedare definitivamente gli animi sono stati chiamati i carabinieri. Nel frattempo i due ragazzi sono stati trasferiti al pronto soccorso.

Maikol Di Stefano


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti