facebook twitter rss

M&G Videx, in arrivo la Centrale
del Latte Mc Donald’s Brescia

VOLLEY - La squadra di coach Ortenzi cerca l'inversione di rotta, forte anche dei recuperi provenienti dall'infermeria, nei turni scorsi zeppa di influenzati
Print Friendly, PDF & Email

Lo schiacciatore della M&G Videx, Riccardo Vecchi

GROTTAZZOLINA – Per la terza giornata di ritorno del campionato di Serie A2 Unipolsai, in programma domani pomeriggio, la M&G Videx Grottazzolina ospita la Centrale del Latte McDonald’s Brescia, formazione di ottimo livello, che attualmente occupa il primo posto in classifica nel Girone Blu, in coabitazione con la VBC Mondovì e la Monini Spoleto.

Dopo quindici giorni infernali per gli uomini di Ortenzi, martoriati oltre che dagli infortuni da febbre alta e influenza, in settimana la Videx è riuscita ad allenarsi con maggior continuità e la formazione quasi al completo (ad eccezione dei lungodegenti Moretti e Vecchi), beneficiandone dal punto di vista morale e tecnico.

Dal canto suo, invece, Brescia è reduce dalla prestigiosa vittoria contro Mondovì in campionato e dall’eliminazione nei quarti di Coppa Italia di A2 giovedì scorso, quando Cisolla e compagni hanno dovuto arrendersi allo strapotere della corazzata Emma Villas Siena.

“All’andata fu la prima partita che perdemmo 3-1, ai vantaggi del quarto set e con tanti rimpianti – ha commentato proprio lo schiacciatore Riccardo Vecchi, a cinque settimane dal suo infortunio e pronto ad iniziare la riabilitazione entro pochi giorni -. Brescia è una squadra molto forte ed è per questo che è prima in classifica. Hanno un giocatore come Cisolla, intramontabile, e una delle diagonali palleggiatore / opposto più forti del campionato. Per quanto ci riguarda, non possiamo mai permetterci di essere sottotono, perché che si giochi con la prima o l’ultima in classifica, la partita è sempre dello stesso peso specifico. Il livello di questa A2 è altissimo e il nostro girone è molto equilibrato.”

Diretta del match domani pomeriggio a partire dalle 18.00 su Lega Volley Channel. Saranno attivi come di consueto tutti i canali social societari per gli aggiornamenti in tempo reale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti