facebook twitter rss

Marciapiedi ultimati in via Vanvitelli,
Raccichini: “Non solo grandi opere”

PORTO SAN GIORGIO - Il segretario e capogruppo Pci: "Anche i piccoli interventi possono contribuire a migliorare la città e la vita che vi si svolge"
Print Friendly, PDF & Email


“Oltre ai “grandi” cantieri che sono stati aperti in città o che vedranno la luce nei prossimi mesi, anche i piccoli interventi possono contribuire a migliorare la città e la vita che vi si svolge. Per esempio  l’intervento del capogruppo e segretario Pci, Giorgio Raccichini – nella zona di via Vanvitelli da anni si avevano marciapiedi “fantasma”: erano stati realizzati i cordoli e le zanelle, ma, stranamente, non erano stati riempiti. Pertanto erano diventati ricettacoli di erbacce e sporcizia e, se volessi trovarne l’unica funzione sociale, fungevano al massimo da toilette per cani e gatti.

Giorgio Raccichini

In questi giorni i marciapiedi “fantasma” di via Vanvitelli si sono materializzati e così potranno svolgere la loro specifica funzione di percorsi di transito per i pedoni, in linea con quella che è la visione della mobilità maturata dall’amministrazione: favorire la mobilità cosiddetta “dolce” e raccordare le varie parti della città. Il completamento dei marciapiedi di via Vanvitelli costituisce tra l’altro la prova che l’amministrazione non pensa solo alle cosiddette “grandi opere”, come qualcuno ha detto nel recente passato, ma anche alla manutenzione e alle questioni che possono sembrare piccole, ma risultano per lo meno fastidiose ai cittadini”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti