facebook twitter rss

In palestra gratis,
il centro New Life apre le porte ai terremotati: “Una grande famiglia unita dallo sport”

Print Friendly, PDF & Email

Sergio Solfanelli (al centro) insieme ad una rapprensentanza dello staff della palestra New Life

Arrivano da Visso, Norcia, Tolentino, Pieve Torina ed altri comuni.  Ad oggi sono più di 20 persone, di ogni fascia d’età, ospiti delle strutture di accoglienza della costa fermana e non solo. Da oltre un mese e mezzo possono frequentare, a titolo completamente gratuito, la palestra New Life di Porto San Giorgio. A metterla a loro completa disposizione il titolare, Sergio Solfanelli. 

Una scelta, quella di Sergio, per offrire un po di svago e allenamento agli sfollati colpiti dal sisma. Proposta che è stata accolta subito con grande entusiasmo anche dal personale della palestra sangiorgese che si trova sul lungomare nord, a ridosso del grattacielo. Il tutto fuori dal clamore mediatico. Gesti simili però non possono rimanere nell’ombra.  Il passaparola ha fatto si che la notizia si diffondesse a Porto San Giorgio e nel territorio provinciale. Porte spalancate dunque per coloro che pur avendo perso tutto, in primis la propria casa, vogliono ricostruirsi una quotidianità dopo il terremoto e portare avanti anche le proprie passioni, tra cui lo sport. Grazie alla generosità dello staff New Life gli ospiti terremotati delle strutture ricettive della costa fermana e non solo (qualcuno arriva appositamente anche da San Benedetto del Tronto) possono allenarsi e svolgere attività fisica tutti i giorni.

“Arrivano da Tolentino, Ussita, Norcia – ci raccontano Enrico Raccichini e Sergio Solfanelli – di solito vengono ad allenarsi la mattina. Si è creato un bel rapporto. Qualcuno si sente in imbarazzo e chiede se deve pagare qualcosa. Ovviamente rispondiamo loro di no. Per noi è stato un gesto naturale e spontaneo”. Una famiglia allargata quella della Palestra New Life tanto anche qualche 70enne lascia il campeggio che li ospita per trascorrere la mattinata nella struttura sportiva sangiorgese, anche solo per una semplice passeggiata sul tapis roulant, una sessione di stretching e quattro chiacchiere. Un plauso dunque a tutto lo staff e agli istruttori:  Ivano Cerolini, Alessandra Sparvoli, Catiuscia Rogante, Rita Guerrieri, Carlo Ricolo, Vlada Leonova, Nunziatina Acciarresi, Stefano Cencetti, Mita Mastrangelo, Maura Sansolini, Tayeb Dacar. Un gesto tanto semplice quanto importante. 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti