facebook twitter rss

Bandi per il commercio ambulante: domande entro il 31 gennaio

FERMO - Si tratta dell’assegnazione delle concessioni in scadenza per l’esercizio di attività commerciali a seguito della “Direttiva Bolkestein”
Print Friendly, PDF & Email

Come noto il Comune di Fermo, alla pari di tutti gli altri Comuni, ha emanato i bandi per l’assegnazione delle concessioni in scadenza per l’esercizio di attività commerciali a seguito della “Direttiva Bolkestein”.
I bandi sono stati approvati con Determinazioni nn. 542 e 543 del 13.12.2016 e pubblicati sia sul sito istituzionale del Comune (nella sezione Bandi e gare) che sull’Albo Pretorio e prevedono che gli operatori economici interessati debbano presentare domanda al Comune via pec, utilizzando l’apposita modulistica, tra il 1.1.2017 e il 31.1.2017.
Nei giorni scorsi il Governo centrale con il Decreto Legge 30 dicembre 2016 n. 244 (in G.U. n. 304 del 30.12.2016) ha prorogato al 31.12.2018 le concessioni in essere.
Il Settore Attività Produttive del Comune invita gli operatori, nel loro esclusivo interesse, a presentare nei termini previsti, cioè entro il 31.1.2017, le domande di partecipazione ai bandi.
“Con la proroga – scrive il Settore – si potrebbe infatti ritenere che i bandi emanati dai Comuni decadano automaticamente e quindi gli operatori non debbano espletare alcun adempimento. In realtà, poiché la proroga delle concessioni al 31.12.2018 è stata disposta con un Decreto Legge che dovrà essere definitivamente convertito in legge entro i canonici 60 gg. (cioè entro il 1.03.2018), qualora si interrompesse oggi il procedimento in corso dei bandi si potrebbe far correre un serio rischio agli operatori economici. Qualora, in sede di conversione del Decreto Legge, la proroga governativa fosse confermata, poiché c’è tempo fino a maggio 2017 per emanare le previste graduatorie, sarà cura del Comune interrompere il procedimento e dare seguito alla proroga”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti