facebook twitter rss

Ex allievi ITI Montani tra Quirinale e Presidenza del Consiglio dei Ministri

ROMA - Al Quirinale, le delegazioni hanno potuto salutare il ministro Valeria Fedeli che ha apprezzato l’Istituto conoscendone la storia passata ed il prosperoso presente.
sabato 28 gennaio 2017 - Ore 15:46
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Sisalli

Una delegazione dell’ “Associazione ex allievi ITI Montani”, con Stefano Luzi, Andrea Vitali, Luciano Scafà e Marco Coppelli, è stata invitata alla Giornata della Memoria presso il Quirinale alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e delle più alte cariche Istituzionali con una delegazione dell’Istituto Montani composta dalla dirigente scolastica Margherita Bonanni, la direttrice dei servizi generali e amministrativi, il collaboratore della dirigente Emiliano Giorgi, la docente Teresa Cecchi, il responsabile dei progetti Daniele Trasatti e il direttore dell’ufficio tecnico Cesare Perticari.

“Un’importante giornata legata al ricordo che ciò che è accaduto non accada più – dichiara, Stefano Luzi, presidente dell’associazione ex allievi – La consapevolezza che la cultura, la conoscenza, la concordia, siano le basi per non il ripetersi della mostruosa pagina di storia legata alla Shoah”.

Al Quirinale, le delegazioni hanno potuto salutare il ministro Valeria Fedeli che ha apprezzato l’Istituto conoscendone la storia passata ed il prosperoso presente.

“Una intensa mattinata – continua il presidente Stefano Luzi – che è proseguita con la visita alla Presidenza del Consiglio dei Ministri dove siamo stati ricevuti da un dirigente e alcuni collaboratori che hanno manifestato un grande apprezzamento per il lavoro che l’Istituto Montani sta portando avanti con il prezioso sostegno dell’associazione ex allievi. Un’associazione di cui sono state riconosciute le qualità a partire dai famosi festeggiamenti del 160° anno della fondazione, fino ai progetti posti in essere”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X