facebook twitter rss

Smerilli fa 150!

IL PERSONAGGIO - Il calcio professionistico con la Fermana, poi Serie D con Maceratese e Centobuchi, quindi Montegranaro, Biagio Nazzaro, Vigor Senigallia, San Marco Servigliano, Trodica ed infine Piane di Montegiorgio. Una carriera costellata da una valanga di reti, con le quali ora spera di spingere il Piane di Montegiorgio in Prima categoria
Print Friendly, PDF & Email

Alessandro Smerilli

PIANE DI MONTEGIORGIO – Quasi Vent’anni fa esordiva con la Fermana in C1, da allora Alessandro Smerilli, Attaccante classe ’80 di Monte Urano, di maglie ne ha vestite tantissime, segnando valanghe di reti e proprio nell’ultimo match giocato fra la sua Piane di Montegiorgio e la Mariner , ha siglato il gol numero 150 in carriera.

Smerilli, in questi vent’anni ha giocato in molte piazze, a quali si sente più legato?

“Ci sono squadre che ti formano calcisticamente ed io devo tanto alla Fermana, per avermi dato la possibilità di giocare prima in importanti campionati giovanili, poi di avermi fatto esordire tra i professionisti. Una squadra che invece amo, come la sua città, è Senigallia”.

Ora i suoi gol stanno facendo volare il Piane di Montegiorgio, che in vetta dovrà vedersela fino alla fine con il Petritoli, pensa sarà una corsa testa a testa?

“Per il momento siamo in vetta con il Petritoli, ma anche la Mariner è lì ad un passo e non va dimenticata. A Piane di Montegiorgio mi trovo benissimo, la società lo sa e voglio provare a regalargli un sogno…”

Matteo Achilli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti