facebook twitter rss

Sorpresa per le vie del paese nonostante i domiciliari, bloccata dai carabinieri

Print Friendly, PDF & Email

Nella serata di eri, a Montefortino, i Carabinieri della Stazione di Montemonaco hanno tratto in arresto, L.S. di 26 anni, originaria di Milano, ma domiciliata in una comunità di Contrada Teglia, dov’era detenuta, dallo scorso mese di dicembre, per furto. La donna, che ha numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, è stata trovata mentre si aggirava per le vie di Montefortino, senza la prevista autorizzazione.
Bloccata dai militari, ha tentato la fuga, provando a divincolarsi e spintonando i Carabinieri intervenuti.  L’arrestata è stata tradotta presso la casa circondariale di Teramo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Dovrà rispondere dei reati di evasione dagli arresti domiciliari e resistenza a pubblico ufficiale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti