facebook twitter rss

Il volley marchigiano
rinfresca le cariche di vertice

PALLAVOLO - Oltre al Comitato fermano, nell'assemblea di Grottammare ecco la genesi degli altri organi di comando regionali
Print Friendly, PDF & Email

Il Comitato Territoriale Ascoli – Fermo

GROTTAMMARE (AP) – Con quella svoltasi nella serata del 30 gennaio si sono concluse le Assemblee per la scelta della dirigenza dei Comitati Territoriali marchigiani. Quattro su quattro i presidenti confermati alla guida di altrettanti team che hanno ottenuto rinnovata fiducia dalle società in virtù della concretezza e rispondenza alle necessità del territorio dei loro programmi e del loro modus operandi.

Da Ascoli Piceno Fermo, unica tra le quattro province pallavolistiche marchigiane con  due candidati alla presidenza, arriva la conferma a larga maggioranza di Fabio Carboni nelle vesti di presidente (leggi l’articolo) e dei consiglieri Massimiliano Ortenzi, Giovanni Ciabattoni, Fulvio Taffoni e Giuseppe Cupelli. Revisore dei conti Francesca Scendoni.

Ad Ancona il presidente Andrea Pietroni ritroverà in consiglio Stefano Battistini, Cesino Domesi, Francesco Leoni, Marco Petrini. Alla loro prima esperienza di dirigenti federali provinciali Simone Montevecchi e Angelo Varricchio.

Roberto Cambriani è stato confermato presidente del CT Macerata in una Assemblea che ha espresso il 100% dei voti. Nei prossimi quattro anni sarà nuovamente affiancato da Enrico Marcantoni e da tre nuovi consiglieri: Pietro Paolella, Simone Cataldi e Carlo Muzi. Revisore dei conti Roberto Mancinelli.

Le società di pallavolo della provincia di Pesaro Urbino hanno rinnovato la fiducia al presidente Fabio Franchini. Al suo fianco il nuovo consigliere Isabella Patregnani, i confermati Franco Passeri, Giancarlo Sorbini e Massimo Gabbianelli. Revisore dei conti Luciano Mattioli.

Molte le convergenze di obiettivi e proposte nelle relazioni programmatiche che testimoniano come sinergia e collegialità nella gestione e coinvolgimento attivo della base siano il fulcro su cui fanno leva i successi di numeri e risultati agonistici de Le Marche del Volley.

 

IL DETTAGLIO DEI RISULTATI

 

CT ASCOLI PICENO FERMO

Elezione alla carica di presidente

Mariano (Fabio) Carboni, voti 1.185

Sergio Raccichini,  voti 542

Elezione alla carica di consigliere

Massimiliano Ortenzi, voti 1.530

Giovanni Ciabattoni, voti 1.380

Fulvio Taffoni, voti 1.320

Giuseppe Cupelli, voti 1.310

Marco Angelini , voti 550

Giuseppe Feriozzi, voti 550

Fabrizio Capretti, voti 430

Elezione alla carica di revisore dei conti

Francesca Scendono, voti 1.358

Franco Errico, voti 369

 

CT ANCONA

Elezione alla carica di Presidente


Andrea Pietroni, voti 1.659

Elezione alla carica di Consigliere


Marco Petrini, voti 1.660

Francesco Leoni, voti 1.570

Stefano Battistini, voti 1.500

Simone Montevecchi, voti 1.430

Cesino Domesi, voti 1.390

Angelo Varricchio, voti 1.210

Elezione alla carica di Revisore dei Conti


Stefano Belardinelli, voti 1.659

 

CT MACERATA

Elezione alla carica di Presidente

Roberto Cambriani, voti 1.774

Elezione alla carica di Consigliere

Enrico Marcantoni, voti 1.810

Pietro Paella, voti 1.370

Simone Cataldi, voti 1.350

Carlo Muzi, voti 1.280

Giampiero Freddi, voti 1.250

Elezione alla carica di Revisore dei Conti

Roberto Mancinelli, voti 1.681

 

CT PESARO URBINO

Elezione alla carica di Presidente

Fabio Franchini, voti 1.677

Elezione alla carica di Consigliere

Franco Passeri, voti 2.210

Isabella Patregnani, voti 1.990

Giancarlo Sorbini, voti 1.550

Massimo Gabbianelli, voti 840

Cesare Vitali, voti 600

Mattia Brunetti, voti 530

Elezione alla carica di Revisore dei Conti

Luciano Mattioli, voti 906

Roberto Pedinotti, voti 611


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti