facebook twitter rss

Eleuteri all’Atalanta: con Flavio Destro
aveva esordito in Lega Pro

CALCIOMERCATO - Il Nazionale Under 17 ai neroazzurri orobici, dopo aver rescisso il contratto con l’Ascoli anticipatamente rispetto alla naturale scadenza del giugno prossimo
giovedì 2 febbraio 2017 - Ore 20:39
Print Friendly, PDF & Email

Alessandro Eleuteri nazionale Under 17

Che mister Destro fosse un talent scout di giovani campioni, non è una novità. Lo sta provando sul campo con ottimi risultati. La sua Fermana Football Club è prima in classifica: una squadra di giovani che lui ha saputo valorizzare. Questa è la principale dote di un grande allenatore: motivare i suoi giocatori, entusiasmarli e farli crescere in autostima e capacità. E Flavio Destro aveva creduto in Alessandro Eleuteri, classe ’98, quando il 6 aprile 2014 lo schierò in prima squadra con l’Ascoli Calcio. Un debutto che segnò anche un record perché a 15 anni 9 mesi e 29 giorni, Alessandro Eleuteri è stato il più giovane giocatore di Lega Pro e il più giovane ad esordire in prima squadra dell’Ascoli Calcio.

 

Alessandro Eleuteri con la maglia della Juventus

Da quell’esperienza e dalle ripetute presenze da titolare in nazionale under 16 e under 17 è avvenuto il passaggio alla Juventus che lo ha voluto in prestito per due anni investendo diverse centinaia di migliaia di euro.

 

Il mancato riscatto, dovuto ad una scelta aziendale di rinnovare completamente il settore giovanile, lo ha visto tornare all’Ascoli a settembre scorso, per pochi mesi, per poi approdare nuovamente in una squadra di serie A che più di ogni altra sta valorizzando al massimo i giovani talenti. E’ di ieri, infatti, la notizia del passaggio di Alessandro Eleuteri all’Atalanta, dopo aver rescisso il contratto con l’Ascoli anticipatamente rispetto alla naturale scadenza che sarebbe stata a giugno prossimo.

Eleuteri, esterno classe ’98, origini fermane sia materne che paterne, è stato più volte citato tra le promesse del calcio italiano. Un grande in bocca al lupo dalla redazione di Cronache Fermane Sport che lo seguirà con interesse e affetto particolari.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X