facebook twitter rss

Imbocca una strada chiusa e brucia la frizione del tir: disavventura per un camionista a Fermo

FERMO - La rottura si è verifica poco dopo le 19.30 quando l'autista ha imboccato la ripida discesa di Via Gigli, inconsapevole di trovarsi in una strada chiusa. Sul posto Vigili del Fuoco e Polizia
giovedì 2 febbraio 2017 - Ore 21:27
Print Friendly, PDF & Email

Poco dopo le 19.30 l’autista di un tir ha imboccato la ripida discesa di Via Gigli a Fermo, lungo la Provinciale Castiglionese poco dopo Villa Vitali, inconsapevole di trovarsi  di fronte una strada chiusa.

L’uomo, nel tentare una retromarcia, ha danneggiato irreparabilmente la frizione del mezzo ed è rimasto bloccato lungo la strada.

Sul posto sono accorsi i Vigili del Fuoco ed una pattuglia della Polizia.

Considerate le dimensioni del mezzo e l’impossibilità di spostarlo, si è deciso di fare ricorso ad un meccanico per effettuare la riparazione direttamente sul posto.

In strada numerosi abitanti della zona, richiamati dai rumori e dal forte odore di bruciato emanato dal veicolo.

a.b.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X