facebook twitter rss

Dai ghiacci ai pokemon: l’Univpm a FermHAmente

venerdì 3 febbraio 2017 - Ore 16:04
Print Friendly, PDF & Email


Laboratori e convegni al festival della scienza di Fermo. L’Univpm racconterà l’Antartide e vi farà entrare dentro un dipinto di Rubens attraverso la realtà aumentata.
Anche l’Università Politecnica delle Marche sarà presente a FermHAmente, la prima edizione del Festival della scienza di Fermo. Sono oltre 60 le iniziative in calendario, che interesseranno i luoghi più significativi della Città di Fermo: laboratori, conferenze, esibizioni, spettacoli scientifici, visite museali animate, cucina scientifica. L’Univpm racconterà l’Antartide e vi farà entrare dentro un dipinto di Rubens attraverso la realtà aumentata.

Sabato 4 Febbraio 2017 alle 16:30 alla Sala Convegni della Camera di Commercio Marco Brusati dell’Università di Firenze con Emanuele Frontoni dell’Università Politecnica delle Marche vi parleranno della realtà aumentata e di quali siano le sue principali caratteristiche nel seminario “Siamo tutti aumentati oltre Pokemon Go!”.

Domenica 5 Febbraio 2017 alle 11:00 alla Sala Convegni della Camera di Commercio Silvia Illuminati vi presenta “Un viaggio in Antartide”, il racconto del viaggio che i ricercatori assegnati al Programma Nazionale di Ricerche in Antartide devono affrontare per raggiungere e vivere nel continente bianco. Attraverso foto e filmati cercheremo di farvi conoscere questo magico, freddo e silenzioso luogo ai confini del mondo, dove vivono solo pinguini e foche. Con un linguaggio semplice, adatto a tutti, bambini e adulti, vi spiegheremo le attività di ricerca dell’Univpm in Antartide e l’importanza di studiare questo inospitale continente.

Per la sezione laboratori vi segnaliamo il 3 Febbraio dalle 9:00 alle 12:30 “Un mare di ghiaccio” alle Grandi Cisterne Romane via degli Aceti 1. Per i bambini delle Scuole Elementari la prenotazione è obbligatoria. Mentre il 3, 4 e 5 febbraio dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 19:00 si terranno i laboratori di “Aumentare la realtà” a Palazzo dei Priori, piano terra: i laboratori saranno aperti alle scuole nel mattino mentre il pomeriggio sono aperti a tutti. Saranno presentate e mostrate esperienze nel settore dei beni culturali, degli spazi aumentati (parchi, gaming cittadini, ecc.) e esperienze in ambito Industry 4.0 verso le nuove forme di lavoro “augmented”. Saranno disponibili varie demo per toccare con mano queste esperienze. Nel settore beni culturali sarà disponibile una demo per scoprire i dettagli nascosti di uno dei capolavori del pittore Pieter Paul Rubens conservato nella Pinacoteca civica di Fermo “Adorazione dei pastori”. Sarà curioso notare come i bambini si approcceranno a questa tecnologia mentre gli adulti potranno approfondire dettagli tecnici e toccare con mano le soluzioni adottate nei vari progetti realizzati dall’UNIVPM.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X