facebook twitter rss

In Seconda Categoria
il gol parla fermano

CALCIO - Spulciando le statistiche del penultimo gradino del calcio marchigiano, ciò che salta maggiormente all'attenzione sono le classifiche marcatori. Il perchè è presto detto, nei tre gironi che le vedono impegnate le formazioni nostrane intasano le top five, con i propri bomber
giovedì 23 febbraio 2017 - Ore 16:45
Print Friendly, PDF & Email

Giuseppe Conte – Massimo Palma – Mattia Paolini

FERMO – Partiamo dal gruppo E, quello fermano-maceratese, è vero che in testa con 17 gol, c’è Rais Adnan bomber della capolista Telusiano, ma alle sue spalle la nostra provincia piazza ben sei attaccanti. Al secondo posto c’è infatti la coppia composta da Marco Diomedi della Vigor Sant’Elpidio e Giuseppe Conte del Rapagnano che entrambi a 12 reti, stanno provando a trascinare le rispettive formazioni, anch’esse appaiate in classifica, a giocarsi i playoff. Al terzo posto solitario c’è Moreno Matricardi del Monte&Torre che con 11 centri sta aiutando i calzaturieri a mantenersi ben distanti dalla zona retrocessione. Mentre al quarto posto con 10 centri stagionali troviamo Giacomo Scarpeccio, che ha contribuito a spingere il Casette d’Ete al terzo posto e Marino Mozzorecchia, bomber eterno, che con la Vis Faleria ha ritrovato una grande ispirazione sotto porta, insieme ai due anche il maceratese Walter Sampaolesi del Real Porto.

Nel Girone G, quello fermano-ascolano, in testa viaggia a vele spiegate Massimo Palma, che con l’invidiabile score di 26 reti è il miglior bomber regionale e sta consentendo al Petritoli di giocarsi testa a testa la vittoria finale con il Piane di Montegiorgio. I montegiorgesi non sono certo da meno e piazzano Alessandro Smerilli e Gionata Vitali rispettivamente al secondo e terzo posto con 16 e 15 reti, una vera e propria coppia gol che sta trascinando i tigrotti.

Al quarto posto con 12 centri c’è Marco Neroni dell’ Azzurra Mariner, squadra sambenedettese, mentre al quinto posto Daniele Ciaralli, con le sue 10 reti sta cercando di portare alla salvezza la Spes Valdaso. Ai piedi della top five troviamo invece, Fulvio Tassotti della Monterubbianese con 9 gol.

Nel Girone H, c’è una sola portacolori fermana, è l’Amandola che vuole centrare i playoff e per farlo si sta affidando a Mattia Paolini, che con le attuali 14 realizzazioni è il capocannoniere del girone.

Matteo Achilli

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X