facebook twitter rss

Carnoà, la nuova poesia di Marino Miola
per i lettori di Cronache Fermane

martedì 28 febbraio 2017 - Ore 10:29
Print Friendly, PDF & Email

Carnoà

Fin da quanno è cuminciatu
Carnoà ha un significatu:
de scordà per un momentu
de la chiesa lu tormentu;

co la cennere domà
c’è lu prete a rricordà
de compracce lu fornettu
e de sbattece lu pettu.

Pe combatte lu penzieru
de un distinu cuscì neru
de sta vita tribbulata,
adè questa la jornata.

E’ l’auguriu sta poesia
che ‘nce manchi l’alligria
e la voja de jocà
anche dopo Carnoà.

Marino Miola

28-2 -2017


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X