facebook twitter rss

Siringhe davanti alle scuole,
i genitori degli alunni: “Inaccettabile”

PORTO SAN GIORGIO - A notare quelle siringhe gettate sull'asfalto di via Pirandello, questa mattina, sono stati alcuni genitori dei bambini che frequentano il plesso scolastico del quartiere sud
lunedì 6 marzo 2017 - Ore 13:32
Print Friendly, PDF & Email

“Non può, non deve accadere, qui ci passano ogni giorno centinaia e centinaia di bambini di tutte le età”, scuotono la testa alcuni genitori che questa mattina, nell’andare a riprendere i loro figli a scuola, si sono imbattuti in alcune siringhe gettate a terra, per strada, a pochi metri di distanza dall’ingresso del plesso scolastico di Borgo Rosselli, in via Pirandello. “Quando abbiamo visto le siringe sull’asfalto abbiamo subito allertato la polizia municipale che ci ha garantito che sarebbe intervenuta immediatamente. Ma a prescindere dall’intervento dei vigili, simili episodi sono gravi soprattutto perché qualche bambino potrebbe avvicinarsi e raccogliere quelle siringhe”.

Le scuole Borgo Rosselli in via Pirandello

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X