facebook twitter rss

Cavalcavia, il racconto di Mario Borroni e dello staff Unpli: “Questione di secondi, miracolati

giovedì 9 marzo 2017 - Ore 15:57
Print Friendly, PDF & Email

 

 

di Paolo Paoletti

Un momento della conferenza stampa di questa mattina

Stavano tornando a casa dopo essere stati in Regione per la conferenza stampa di presentazione della festa delle Pro Loco in programma domenica a Loreto. Mario Borroni, di Ortezzano, presidente per le Marche dell’Unione delle Pro Loco d’Italia, Anna Maria Mancinelli collaboratrice, la segretaria Cristina Cerretani e la consigliera Unpli Pina Ramaccioni rappresentante per la provincia di Macerata sono stati miracolati. Questione di secondi,  erano a circa 100 metri di distanza, e sarebbero potuti rimanere travolti dal crollo del cavalcavia.

“Ci trovavamo nella corsia direzione sud – racconta Mario Borroni – e stavamo facendo ritorno verso casa dopo la conferenza stampa in Regione, quando abbiamo visto che era accaduto qualcosa poco più avanti e abbiamo subito gridato ‘frena frena c’è stato un incidente’. Non potevamo pensare a quello che poi abbiamo visto. Il ponte era letteralmente collassato si tutte e due le corsie, si è praticamente staccato”.  

Il racconto di Borroni (oggi è anche il suo compleanno) prosegue: “Abbiamo cominciato a frenare e fortunatamente siamo riusciti a non tamponarci con le altre auto. C’erano mezzi che per via della frenata brusca si trovavano per traverso. Siamo rimasti bloccati. Ora ci hanno fatto girare contromano e stiamo risalendo verso Ancona per uscire dall’autostrada“.

Mario Borroni e tutti i suoi compagni di viaggio parlano di un vero miracolo:”Ci trovavamo a meno di 100 metri dal luogo del crollo, questione di 10 secondi e saremmo potuti essere travolti”.

Anche Anna Maria Mancinelli è rimasta sconcertata: “Una grande paura. Veramente miracolati, considerando che facciamo la festa a Loreto, detto da una laica come me, penso che stavolta la Madonna ci abbia messo del suo”.

 

Crolla cavalcavia dell’autostrada tra Ancona e Loreto, due morti (le foto e i video)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..



1 commento

  1. 1
    Antonella Giannini via Facebook il 9 marzo 2017 alle 17:35

    A me impressiona pensare a quante volte ho percorso quel tratto di strada….È proprio vero che il Signore ha un appuntamento improrogabile con ognuno di noi!!!!

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X