facebook twitter rss

Sicurezza: Forza Italia presenta
anche nel Fermano il suo programma
e lancia i Security day

venerdì 10 marzo 2017 - Ore 16:13
Print Friendly, PDF & Email


Nell’ambito della campagna nazionale sulla sicurezza, presentata ieri con una conferenza stampa alla Camera dei Deputati, Forza Italia, anche nelle Marche, con i Coordinatori provinciali di Pesaro, Ancona, Macerata e Fermo, rispettivamente Alessandro Bettini, Daniele Berardinelli, Lorena Polidori e Jessica Marcozzi, il capogruppo FI comune di Ascoli, Alessandro Bono, ed i club di Forza Italia-Marche guidati da Claudia Regoli, scende in piazza per presentare il suo programma. E lancia i “Security Day” utili anche a raccogliere le istanze degli amministratori locali e dei cittadini. “Gli esponenti locali di Forza Italia, domani e domenica, dalla mattina al pomeriggio, infatti – fanno sapere i coordinatori provinciali, i club Forza Italia e il capogruppo a Ascoli – saranno presenti in varie piazze marchigiane (100 in tutta Italia) con dei gazebo informativi ed in strada con un volantinaggio per spiegare alla cittadinanza i dieci punti del programma, necessari per coprire le carenze dei decreti del Governo sulle tematiche, che prevedono interventi mirati e puntuali dalla parte dei cittadini e degli amministratori locali. L’iniziativa si svolgerà sabato ad Ancona ed Ascoli, domenica a Porto San Giorgio, Sant’Elpidio a Mare, per la provincia di Fermo, ed a Macerata (con la distribuzione di materiale informativo).
A Pesaro, dove l’iniziativa si svolgerà sia domani che domenica con, anche qui, distribuzione di materiale informativo, il capogruppo FI in Consiglio comunale ha anche chiesto un Consiglio comunale aperto proprio sul tema sicurezza.
Più poliziotti di quartiere e più militari nelle strade. Assunzione di altri agenti ed aumento delle tutele e delle risorse per il comparto sicurezza-difesa. Metal detector e più controlli in zone affollate, un numero maggiore di videocamere negli asili, nelle scuole e nella città. Più poteri ai sindaci ed alla polizia locale per la sicurezza. Leggi più chiare e più severe, pene più dure. Marina militare e guardia costiera contro gli scafisti, accordi internazionali per bloccare le partenze, espulsioni rapide per i clandestini. Italiani solo brava gente: cittadinanza revocabile ai fiancheggiatori. Separare Islam buono da cattivo: un albo per moschee e imam. Rifondare protezione civile e valorizzare i vigili del fuoco. La difesa è sempre legittima: riforma della legittima difesa. Forza Italia sarà impegnata sinergicamente per garantire ai Marchigiani e, più in generale, agli italiani la sicurezza a cui hanno diritto. Sarà svolto un attento lavoro in sede parlamentare, con proposte emendative concrete ai cosiddetti decreti Minniti, ed un lavoro sul territorio con i ‘Security day’”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X