facebook twitter rss

Pari opportunità e approccio di genere,
un premio dedicato a Valeria Solesin

REGIONE - Assegnato a tesi di laurea specialistica, iscrizioni aperte fino a mercoledì 31 maggio
giovedì 16 marzo 2017 - Ore 10:13
Print Friendly, PDF & Email

La Commissione per le Pari Opportunità tra uomo e donna della Regione Marche, al fine di stimolare la ricerca e promuovere la riflessione e gli studi nell’ambito delle pari opportunità e delle questioni di genere, ha bandito un concorso finalizzato all’assegnazione di un premio, dedicato alla memoria di Valeria Solesin (la ragazza italiana morta nel novembre 2015 a Parigi durante l’attacco al Bataclan), per una tesi di laurea specialistica discussa e approvata in un corso di laurea attivato in un’università marchigiana negli anni accademici 2014-2015 e 2015-2016.

Il premio consiste in una somma di 1.500 euro (al lordo delle eventuali ritenute di legge) ed è assegnato alla tesi di laurea più meritevole da un apposito Comitato, in base ad un giudizio insindacabile sulla qualità ed originalità della tesi di laurea.

La tesi di laurea oggetto del premi deve riguardare le tematiche relative alle pari opportunità tra uomo e donna e le questioni politico-giuridiche, economiche e sociali che implichino l’adozione di un approccio di genere e, in particolare, a titolo esemplificativo e non esaustivo: storia delle donne, femminismi, politica, identità di genere, diritti, questioni LGBT, salute, mercato del lavoro, formazione, arte, scienza.

Il termine per la presentazione delle domande è mercoledì 31 maggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X