facebook twitter rss

Via Lombardia, i 5 Stelle: “Se il sindaco non incontra i cittadini, porteremo una mozione in consiglio”

PORTO SANT'ELPIDIO - L a replica del Movimento 5 Stelle di Porto Sant’Elpidio ai residenti di via Lombardia
venerdì 17 marzo 2017 - Ore 22:12
Print Friendly, PDF & Email

 

di Maikol Di Stefano

“Il nostro intento non era dettare o meno la scelta del senso di marcia della via, ma una semplice richiesta fatta al sindaco di incontrare tutti i residenti. Questo perché come spesso accade, abbiamo un primo cittadino che prende le decisioni senza confrontarsi mai con gli abitanti che amministra”.

Arriva immediata la replica del Movimento 5 Stelle di Porto Sant’Elpidio ai residenti di via Lombardia. Una polemica nata dopo l’introduzione da parte dell’amministrazione comunale, del senso unico di marcia. Una scelta che ha portato i “grillini” ad alzare il tono, reclamando una maggiore partecipazione con la cittadinanza da parte del primo cittadino, Nazareno Franchellucci. “Ora per quanto riguarda la questione in sé, abbiamo due fasce di residenti che vanno a contrasto. Una che vuole questa viabilità ed un’altra che vorrebbe un’alternativa. Noi al momento stiamo aspettando in questo momento la risposta alla richiesta di accesso agli atti, al fine di conoscere la storicità della stessa via. Ovvero eventuali episodi di incidenti o di reale pericolosità. – spiega il consigliere del M5S, Marco Fioschini – Ora la nostra presa di posizione è semplice: se il sindaco non incontra i cittadini, porteremo una mozione in consiglio comunale, dove si va a d’impegnare il consiglio stesso ad una votazione che porti poi il sindaco ad un confronto insieme all’assessore alla viabilità, Carlo Vallesi e al comandante della polizia municipale, Luigi Gattafoni, al fine di poter discutere davanti a tutti delle problematiche e trovare una soluzione. Questo perché l’idea di partecipazione che abbiamo noi, è quella che porta ad evitare i conflitti tra gli stessi residenti”. Ora la palla passa in mano quindi all’amministrazione comunale, la quale dovrà decidere o meno se proseguire nel proprio operato o fermarsi un attimo, discutendo con i cittadini e rivalutando le proprie scelte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X