facebook twitter rss

Cercano di far prelevare
30mila euro a un’anziana:
nei guai una badante e due ragazzi

SANT'ELPIDIO A MARE - I tre risponderanno dinnanzi all’autorità giudiziaria fermana di circonvenzione di persone incapaci in concorso
sabato 18 marzo 2017 - Ore 14:19
Print Friendly, PDF & Email

 
I carabinieri di Sant’Elpidio a Mare nel corso di un servizio appositamente predisposto per contrastare le truffe e i furti perpetrati nei confronti delle persone anziane, sono intervenuti presso l’ufficio postale centrale poiché poco prima avevano notavano due uomini e una donna che tentavano di persuadere una pensionata a prelevare del denaro dal suo libretto postale. I militari hanno bloccato immediatamente le tre persone accertando che le tre persone, tutte di origine romene, ospitate dalla vittima presso la sua abitazione ove la donna fermata svolgeva le mansioni di badante, la stavano inducevano a prelevare 30 mila euro dal suo libretto postale, abusando dei problemi psichici dell’anziana, anche se non interdetta o inabilitata. Ma il loro intento criminale è naufragato grazie all’intuito e al tempestivo intervento dei carabinieri. I tre risponderanno dinnanzi all’autorità giudiziaria fermana di circonvenzione di persone incapaci in concorso. I servizi di controllo e pattugliamento continueranno ininterrottamente su tutto il territorio fermano


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X