facebook twitter rss

Gioca in bici vicino casa,
bimbo di 10 anni
aggredito da un Pastore Belga

martedì 21 marzo 2017 - Ore 22:36
Print Friendly, PDF & Email

Era uscito di casa per giocare e fare un giro sulla sua bicicletta quando improvvisamente è stato aggredito da un cane di grossa taglia, un Pastore Belga. Paura oggi pomeriggio, poco dopo le 14, a Piane di Falerone. Vittima dell’aggressione, avvenuta lungo una strada comunale, un bambino di 10 anni che stava giocando vicino casa.  Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri di Falerone, arrivati sul posto immediatamente, il cane, di proprietà di alcuni vicini, si sarebbe svincolato dal guinzaglio del padrone o forse il guinzaglio ha ceduto e ha morso il bimbo a una gamba. Il cane sarebbe in regola con i controlli sanitari.

Fatto sta che il piccolo ha cercato di difendersi come poteva dai morsi dell’animale di grossa taglia. Fortunatamente è subito intervenuto il proprietario del Pastore Belga che ha allontanato il cane dal bambino e sono stati chiamati i soccorsi.  Il bimbo, pur non essendo in pericolo di vita, è stato trasportato e ricoverato al pronto soccorso del Murri. Piccolo che è stato medicato con 70 punti di sutura tra gamba, piede e mani. Saranno ora i militari dell’Arma a ricostruire nel dettaglio la dinamica di quanto avvenuto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X