facebook twitter rss

‘Comitato con Renzi’ in assemblea:
“Il territorio importante per il programma congressuale”

FERMO - Malvatani: " Informiamo che il Comitato e il Partito sono presenti sul territorio e disponibili ad accogliere proposte e idee provenienti da associazioni, imprese, cittadini, studenti e lavoratori e di mettersi in gioco"
sabato 25 marzo 2017 - Ore 13:21
Print Friendly, PDF & Email

Per il comitato “Provincia di Fermo con Matteo Renzi”, dopo l’assemblea pubblica tenutasi ieri alle 21,15 all’hotel Astoria, è tempo di bilanci. E’ tempo di dettare la linea per arrivare al territorio.  L’incontro è iniziato con l’introduzione del coordinatore del Comitato Pierluigi Malvatani, il quale ha parlato degli obiettivi della mozione Renzi-Martina che puntano soprattutto sul coinvolgimento del territorio, degli iscritti, simpatizzanti e cittadini per l’ampliamento del programma congressuale. “Dopo Malvatani – fa sapere Malvatani a nome del comitato – è stata la volta di due ragazzi che hanno deciso di far parte del comitato e appoggiare la mozione Renzi-Martina: Sara Franca, che ha parlato dell’importanza di far parte di un progetto come l’Europa che ha permesso alle ultime tre generazioni di vivere in una condizione di pace e di una comunità come il Partito Democratico per continuare con le riforme strutturali promosse dai 1000 giorni di governo Renzi, Fabio D’Erasmo ha raccontato la sua esperienza al Lingotto di Torino partecipando ai tavoli di discussione e proponendo soluzioni portando la voce della Marche all’attenzione della mozione Renzi-Martina, poi ha esposto velocemente i punti salienti della mozione, parlando di salute, cultura, sviluppo sostenibile, sicurezza e welfare. Si è parlato molto di territorio e dell’importanza di ripartire da questo grazie agli interventi dell’onorevole Paolo Petrini, dell’assessore regionale Fabrizio Cesetti e del consigliere regionale Francesco Giacinti. Il sindaco di Porto Sant’Elpidio Nazareno Franchellucci ha parlato delle difficoltà incontrate nei Comuni all’inizio della legislazione di Matteo Renzi e poi migliorate grazie agli interventi e alle manovre che sono state attuate. Si è parlato di riorganizzare il Partito Democratico e dell’importanza di avere un leader forte affiancato da un partito altrettanto forte con il segretario provinciale Paolo Nicolai e il segretario di Montegiorgio Carlo Sforza. Inoltre Rosalba Ortenzi ha sottolineato la necessità di continuare il cammino con Matteo Renzi il quale, tra le altre cose, è stato in grado di portare idee innovative all’interno del Partito Democratico, di coinvolgere i giovani risvegliando in loro l’attenzione verso il partito e di partecipare attivamente alla politica. Poi è stata la volta degli interventi da parte del pubblico i quali hanno portando all’attenzione del Comitato l’importanza di lavorare e elaborare una strategia per contrastare la disinformazione e le bufale che continuano a circolare sul web, suggerendo di aggiornare e migliorare il canale YouDem.  La conclusione di Pierluigi Malvatani invita tutta la popolazione a partecipare al comitato e all’integrazione del programma congressuale. Informiamo che il Comitato e il Partito sono presenti sul territorio e disponibili ad accogliere proposte e idee provenienti da associazioni, imprese, cittadini, studenti e lavoratori e di mettersi in gioco”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X