facebook twitter rss

Il Liceo Scientifico e la creazione di ponti culturali per gli studenti (VIDEO)

domenica 26 marzo 2017 - Ore 09:54
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Braconi

Camilla Filomeni in lingua inglese, Peple Missinga Miriam e Federica Aramini in francese, Antonia Lombardo in spagnolo, Benedetto Basili e Aurora Millevolte in russo, Alba Mezini e Kristopher Porfiri in tedesco: sono gli studenti dell’indirizzo Linguistico del Liceo Scientifico “Temistocle Calzecchi Onesti” di Fermo che sono intervenuti ieri mattina in Provincia, raccontando le proprie esperienze in ambito comunitario.

Un approccio, come ha ricordato la dirigente Marzia Ripari, che caratterizza l’istituto scolastico che proprio nel 2017 celebra i suoi 30 anni.

La Ripari ha ricordato gli obiettivi di Lisbona che vedono strettamente uniti diversi ambiti della vita degli studenti. “Penso a cultura, lavoro, occupazione, riduzione dei livelli di abbandono nelle scuole e dispersione scolastica. È importante fare esperienze che diano un valore aggiunto ai giovani. E cosa facciamo noi per far sentire gli studenti europei? Intanto creiamo dei ponti culturali come gemellaggi (ad esempio con Francia e Germania), scambi, soggiorni studi ma anche progetti europei di altissimo livello”.

Perché per unire le culture, ha sottolineato, bisogna conoscerle e per conoscerle bisogna viverle da vicino. “In quest’ottica rientra lo scambio con la Russia, con studenti che verranno qui dal 5 all’11 aprile e noi che ricambieremo la visita dal 19 al 26. Le lingue sono strettamente connesse allo sviluppo economico e sono ben 5 quelle che studiamo: inglese, francese, spagnolo, russo e tedesco”.

Una realtà, va ripetuto, che da 3 decadi gioca un ruolo fondamentale nell’offerta didattica del Fermano. “Oggi per l’Europa è una ricorrenza importante – ha concluso la Ripani – e oggi da qui iniziano anche i festeggiamenti per la nostra altrettanto importante ricorrenza”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X