facebook twitter rss

La Petracci ‘congela’ la politica:
“Corriamo da soli, nessun apparentamento”

domenica 26 marzo 2017 - Ore 16:58
Print Friendly, PDF & Email

 

L’imprenditrice Alessandra Petracci

 

di Paolo Paoletti 
Noi corriamo da soli e non vogliamo fare apparentamenti né prima né dopo e questo per una questione di principio e di trasparenza. Lo abbiamo sempre sostenuto ed ora per prendere un impegno preciso nei confronti dei cittadini-elettori lo vogliamo formalizzare scrivendolo nel nostro codice etico”. Il candidato sindaco sangiorgese  Alessandra Petracci congela sul nascere gli ‘ammiccamenti’ del mondo della politica. Ultimo di questi quello di Carlo Del Vecchio che nel corso della conferenza stampa di ieri (leggi l’articolo) aveva invitato le forze di centro destra, includendo anche la Petracci, a correre uniti con chiunque sarà l’avversario di Nicola Loira al ballottaggio. 
Petracci che aggiunge: “Ho detto appunto codice etico, perché il sindaco ed i candidati prendono il voto dal cittadino elettore e non è giusto che, poi, si possano fare accordi o apparentamenti che non sono stati fatti pima del voto e, quindi, sottoposti alla volontà popolare. Per noi la trasparenza e la correttezza sono elementi irrinunciabili. Siamo infatti gli unici ad aver emanato un codice etico. Lo abbiamo fatto sottoscrivere ai nostri candidati che dovranno dichiarare se hanno questioni pendenti con la giustizia e qualsiasi altro procedimento. Non mi accorderò con Agostini, o Marinangeli o Loira, né prima per il ballottaggio né dopo. Lo voglio sottolineare chiaramente. Ho detto che volevo affrontare quest’elezione perché voglio impegnarmi per la mia Porto San Giorgio e quindi mi sottopongo al voto dei cittadini“.

Alessandra Petracci aggiunge: “Abbiamo idee e programmi per cambiare questa bella città e molti stanno aderendo al nostro programma. Non mi interessa l’occupazione delle poltrone o delle seggiole. e quindi gli accordi con le altre forze politiche non sono previsti e non saranno praticati. La nostra lista non è un partito e siamo lontani dalle logiche di spartizione. Noi siamo cittadini onesti che vogliono far diventare Porto San Giorgio bella e vitale e sempre più a misura di tutti”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X